Accessibilità

Centralina di monitoraggio

Centralina di monitoraggio

Dal 1 gennaio 2013, in conformità a quanto stabilito dalla normativa di riferimento (decreto legislativo 13 agosto 2010, n. 155 "Attuazione della Direttiva 2008/50/CE relativa alla qualità dell´aria ambiente e per un´aria più pulita in Europa) è stata data piena attuazione alla nuova configurazione della rete di rilevamento della qualità dell’aria regionale composta da 47 stazioni di monitoraggio distribuite sul territorio emiliano romagnolo. Nonostante la riduzione del numero di stazioni, la centralina posizionata dal 10/05/2007 a Fiorano M.se, in Circonvallazione S Francesco, è rimasta accesa e da allora continua a misurare come centralina da traffico i parametri di qualità dell'aria relativi a: 
C6H4(CH3)2 (Xyleni); C6H4(CH3)2 (o-xylene); C6H5-CH2-CH3 (Etil Benzene); C6H5-CH3 (Toluene); C6H6 (Benzene); CO (Monossido di carbonio); NO (Monossido di azoto); NO2 (Biossido di azoto); NOX (Ossidi di azoto); PM10

Eventi recenti
31.12.2019 Cultura sport e tempo libero, Ambiente verde e animali, Turismo
Salse di Nirano

Passeggiata all'alba

Vedi tutti gli eventi
Avvisi recenti
18.11.2019

Un progetto condiviso per il Parco Di Vittorio

Partirà nel nuovo anno il percorso partecipativo, finanziato in parte dalla Regione, per coinvolgere i cittadini nella progettazione e gestione dell’area verde di Spezzano.

23.10.2019

Pagamenti Tari possibili fino al 20 novembre

Senza alcuna maggiorazione a carico del contribuente.

17.10.2019

M’illumino di più anche a Fiorano - venerdì 18 ottobre

Un progetto per sensibilizzare chi si reca nel luogo di lavoro in bicicletta ad essere adeguatamente visibile.