Accessibilità

Campagna Informativa

Cosa accade ai rifiuti che produciamo ogni giorno? Quanti vengono recuperati? E cosa diventano?

 

Per rispondere a questi interrogativi la Regione Emilia-Romagna ha realizzato la sesta edizione della campagna “Chi li ha visti? che ricostruisce il percorso dei nostri rifiuti e divulga i dati sul loro recupero.

 

In Emilia-Romagna puntiamo a ridurre la produzione dei rifiuti, a raccogliere in modo differenziato tutti i materiali riciclabili, per creare un sistema circolare senza scarti, così da trasformare i rifiuti in risorsa.

 

Nel 2017 il 57 % dei rifiuti urbani prodotti è avviato a  riciclaggio ma l'obiettivo della Regione Emilia Romagna e di arrivare al 70% entro il 2020. Il nostro Comune, grazie all'impegno quotidiano di tutti i cittadini ha raggiunto nello stesso anno (rif. Deliberazione di Giunta Regionale 10337/2018) il 74,6% di raccolta differenziata, superando di fatto l'obiettivo della regione al 2020!

 

Più del 70% dei rifiuti che raccogliamo in modo differenziato sono inviati a impianti di recupero dentro i confini regionali

Abbiamo fatto molto per dare una nuova vita ai rifiuti che produciamo riciclandoli ed ora ci aspetta una nuova sfida: la prevenzione.

Per questo abbiamo individuato dieci mosse vincenti per evitare di far entrare nelle nostre case materiali inutili, destinati a diventare rifiuti.

 

Eventi recenti
20.09.2019 Cultura sport e tempo libero, Ambiente verde e animali, Turismo
Villa Vigarani Guastalla - via Alighieri, 18

Visita guidata ai giardini di Villa Guastalla

21.09.2019 Cultura sport e tempo libero, Ambiente verde e animali, Turismo
Cà Tassi - Salse di Nirano - via Rio Salse II Tronco, 7

La biodiversità in giardino

22.09.2019 Cultura sport e tempo libero, Ambiente verde e animali, Turismo
Salse di Nirano

A spasso tra le Riserve

Vedi tutti gli eventi
Avvisi recenti
18.09.2019

Da Fiorano a Modena al lavoro in bicicletta

Guidati da Fiab venerdì 20 settembre

14.09.2019

Un’altra settimana di pulizia marciapiedi

Dal 16 al 20 settembre. Si chiede ancora la collaborazione dei cittadini.

14.09.2019

Il 16 settembre partono i lavori di bonifica della Begaia

Si chiude così una vicenda decennale.