Accessibilità

Verbali e sanzioni

Le sanzioni o multe, vengono applicate solo da agenti di Polizia Municipale. Gli agenti che verificano un comportamento sbagliato e dannoso, applicano una sanzione in base alle normative relative ad ogni tipo di infrazione. Per il pagamento e le eventuali contestazioni le modalità sono riportate di seguito. Se hai ricevuto un verbale per eccesso di velocità, rilevato con apparecchiature fisse o mobili (velox, scout, fotored) puoi visionare i fotogrammi direttamente presso il comando di Polizia Municipale che hanno riscontrato la violazione.

Cos'è
Requisiti e dettagli

Le persone fisiche o rappresentanti legali di persone giuridiche possono pagare le sanzioni estinguendo il procedimento oppure effettuare il ricorso al Prefetto di Modena entro 60 giorni dalla contestazione o notificazione dell'infrazione della norma del Codice della Strada, al Giudice di Pace di di Modena entro 30 giorni dalla contestazione o infrazione della norma del Codice della Strada.-

Alla sentenza del Giudice di Pace è consentito l'appello al Tribunale. Contro la sentenza di appello è ammesso il ricorso in Cassazione.-

Il pagamento entro 5 giorni, di norma, consente la riduzione del 30% della sanzione minima prevista dalla norma del Codice della Strada, dal sesto giorno al sessantesimo giorno è prevista la sanzione minima senza riduzione, dopo il sessantesimo giorno la sanzione si raddoppia.-

In assenza del pagamento e del ricorso, si procede alla riscossione coattiva della sanzione amministrativa pecuniaria del Codice della Strada a carico del trasgressore e del proprietario del veicolo.-

Modalità di richiesta
P.E.C. (Posta Elettronica Certificata); Posta cartacea; Modulo da compilare e inviare con posta cartacea
Come ricevere/fornire informazioni aggiuntive

Si potrà contattare l'ufficio per ogni informazione ulteriore del caso, durante gli orari di apertura al pubblico (da lunedì al venerdì dalle ore 8.30 alle ore 13.00 e lunedì e giovedì pomeriggio dalle 14.30 alle ore 17.00), telefono 0536/833251.-

Tempi e costi
Modalità di pagamento

Nei termini previsti dal verbale.-

Responsabili e strumenti di tutela
Strumenti di tutela

Strumenti di tutela giurisdizionale

Contro gli atti della pubblica amministrazione è sempre ammessa la tutela giurisdizionale dei diritti e degli interessi legittimi dinanzi agli organi di giurisdizione ordinaria o amministrativa (art. 113 Cost.)

L'organo competente per la tutela giurisdizionale per atti e/o provvedimenti ritenuti illegittimi sono il Tribunale Amministrativo Regionale della Regione Emilia Romagna (in primo grado) e il Consiglio di Stato (secondo grado).

 

Termini per presentare un ricorso per atti e/o provvedimenti amministrativi in generale:
60 giorni, a pena di decadenza, dalla notificazione dell'atto, dalla sua comunicazione o comunque conoscenza; in caso di termini diversi, gli stessi sono comunque specificati nell’atto medesimo.

 

Termini per presentare un ricorso contro il silenzio della pubblica amministrazione
L'azione può essere proposta trascorsi i termini per la conclusione del procedimento amministrativo, fintanto che l’Amministrazione continua ad essere inadempiente e, comunque, non oltre un anno dalla scadenza del termine di conclusione del procedimento amministrativo.

 

Termini per fare ricorso su richieste di accesso ai documenti amministrativi
L'azione può essere proposta entro 30 giorni dalla conoscenza della decisione impugnata o dalla formazione del silenzio-rifiuto, mediante notificazione al Comune e ad almeno un controinteressato.

 

Strumenti di tutela amministrativa

Ricorso in opposizione: avanti la stessa Autorità che ha emanato il provvedimento, entro 30 giorni; 
Ricorso gerarchico: avanti l’Autorità gerarchicamente superiore, entro 30 giorni; 
Ricorso straordinario al Capo dello Stato: entro 120 giorni dalla notificazione, comunicazione o conoscenza dell'atto impugnato ritenuto illegittimo (in alternativa al ricorso al T.A.R., Tribunale Amministrativo Regionale).

Altre informazioni utili
Normativa

Art. 202, 202 bis, 203, 204, 204 bis, 205, 206 del Codice della Strada e altre norme del CdS.-

Avvisi recenti
22.07.2019

Rilfedeur non disponibile

Nella giornata di martedì 23 luglio non sarà possibile fare segnalazioni via web.

11.07.2019

Potature e abbattimenti

Dopo il vento della scorsa settimana.

27.06.2019

Allerta per alte temperature in provincia di Modena

I consigli dell'azienda Ausl per difendersi dal caldo.

Vedi tutti gli avvisi