Accessibilità

Sezioni

Sei in Home page > Avvisi > Contributi per associazioni no profit, da raccolta indumenti usati

Contributi per associazioni no profit, da raccolta indumenti usati

Il Comune individua progetti a cui Hera devolverà i proventi della raccolta del vestiario usato. Domande entro il 15 marzo 2019.

Il Comune di Fiorano Modenese ha pubblicato un avviso per l'individuazione di associazioni senza fini di lucro a cui destinare i contributi erogati da Hera, derivanti dal progetto di raccolta vestiario, per l’anno 2019.

Sul territorio fioranese sono presenti circa 30 contenitori per la raccolta di abiti, indumenti borse e scarpe usate, gestiti da Hera, che erogherà, per l’anno in corso, un importo pari a 35,76 euro mensili per ogni contenitore, direttamente ad associazioni identificate dal comune di Fiorano Modenese.

La Giunta Comunale, con deliberazione n. 17/2019, ha previsto che il 50%  del contributo totale, pari a circa 12.000 euro, sia assegnato all’associazione che gestirà il centro intercomunale per il riuso, mentre il restante 50% verrà devoluto ad enti di volontariato, Onlus e organizzazioni di promozione sociale attive sul territorio, che presentino progetti finalizzati alla tutela e sostenibilità ambientale o al sostegno sociale di fasce deboli.

Nell’assegnare il contributo di 6.000 euro, il Comune di Fiorano intende valorizzare il principio di sussidiarietà, attraverso la co-progettazione e co-realizzazione di iniziative di riqualificazione del territorio (parchi, giardini, piazze etc..), di sostenibilità ambientale (mobilità dolce, attuazione di buone pratiche, etc ….) e di sostegno sociale e culturale (come progetti di inclusione, di accoglienza, di formazione e mediazione culturale), per il perseguimento dell’interesse generale e della comunità locale.

Possono partecipare alla selezione le organizzazioni di volontariato, Onlus e le associazioni di promozione sociale in possesso dell’iscrizione nel registro regionale dell'Emilia Romagna, che prevedano nel proprio Statuto la realizzazione di attività richieste nel bando e che non si trovino in situazioni che comportino la perdita o la sospensione della capacità a stipulare convenzioni con la Pubblica Amministrazione o abbiano debiti nei confronti del Comune.

La presentazione delle domande e dei progetti dovrà avvenire entro le ore 18.00 del 15 marzo 2019, tramite PEC all’indirizzo comunefiorano@cert.fiorano.it o tramite consegna a mano presso l'ufficio Protocollo del comune di Fiorano in piazza Ciro Menotti .

Avviso di selezione

Modulo di domanda

Data di pubblicazione: 28 febbraio 2019

Avvisi recenti
01.12.2022

Nuovo sistema di raccolta differenziata dei rifiuti

Verranno attivate gradualmente per lotti a partire da gennaio 2023 nei quattro comuni del Distretto ceramico: Fiorano Modenese, Sassuolo, Maranello e Formigine.

30.11.2022

Distretto ceramico: ecco la road map verso le nuove modalità di raccolta differenziata

Hera e i Comuni di Fiorano Modenese, Sassuolo, Maranello e Formigine presentano le attività che accompagneranno il distretto nella graduale trasformazione dei servizi ambientali.

30.11.2022

Contributi per la mobilità sostenibile

A Fiorano Modenese erogati oltre 15.000 euro per l’acquisto di biciclette nel 2022

27.11.2022

Consegnate le chiavi della città di Fiorano a Piero Ferrari

In occasione dei 50 anni della Pista di Fiorano. Il vice presidente di Ferrari ha sottolineato il legame con il territorio, tra ricordi e aneddoti, nell’intervista con Leo Turrini.

25.11.2022

Riqualificazione Villaggio Artigiano

Completata la fase di ricognizione degli spazi. Il progetto vedrà la collaborazione di Università e imprese locali

24.11.2022

Intitolazione dei nidi comunali

I nomi scelti sono stati il frutto di un percorso partecipato con bambini e famiglie

Vedi tutti gli avvisi