Accessibilità

Convocato Consiglio comunale

Giovedì 13 dicembre ore 19,30.

Il presidente Giovanni Gilli ha convocato il Consiglio Comunale di Fiorano Modenese, giovedì 13 dicembre 2018 alle ore 19.30, nella Sala Maria Mescoli di Via Santa Caterina, per la trattazione del seguente ordine del giorno:

1. Piano di razionalizzazione delle società partecipate 2018.

2. Art. 172 D.lgs. 267/2000 – Verifica della quantità e qualità di aree fabbricabili da destinare alla residenza, alle attività produttive e terziarie ai sensi delle leggi n. 167 del 18/04/1962, n. 865 del 22/10/1971 e n. 457 del 5/8/1978.

3. Piano delle alienazioni e valorizzazioni immobiliari per il triennio 2019-2021.

4. Approvazione Documento di Programmazione 2019/2021 e relativa nota di aggiornamento.

5. Approvazione bilancio di previsione 2019-2021 e budget società Fiorano Gestioni Patrimoniali.

La seduta sarà visibile in diretta sul canale You Tube del comune.

Data di pubblicazione: 07 dicembre 2018

Avvisi recenti
07.12.2022

Inaugurazione del nuovo Centro di Fiorano

Domenica 11 dicembre dalle ore 10.30 con il progettista, architetto Alessandro Caronia, la Banda Flos Frugi, esibizioni di pattinaggio a rotelle e Faith Gospel Choir.

07.12.2022

Graduatoria Voucher Sport

Nei prossimi giorni avverranno le liquidazioni

05.12.2022

Dicembre a Fiorano 2022

Iniziative per grandi e piccoli, mercatini, shopping e due momenti clou: l’inaugurazione del nuovo Centro di Fiorano domenica 11 dicembre e la presentazione del nono volume del libro di memorie fioranesi ‘Mi ritorna in mente’, il 18 dicembre

05.12.2022

Chiusura uffici comunali ponte 8 dicembre

Reperibilità servizi mortuari

01.12.2022

Nuovo sistema di raccolta differenziata dei rifiuti

Verranno attivate gradualmente per lotti a partire da gennaio 2023 nei quattro comuni del Distretto ceramico: Fiorano Modenese, Sassuolo, Maranello e Formigine.

30.11.2022

Distretto ceramico: ecco la road map verso le nuove modalità di raccolta differenziata

Hera e i Comuni di Fiorano Modenese, Sassuolo, Maranello e Formigine presentano le attività che accompagneranno il distretto nella graduale trasformazione dei servizi ambientali.

Vedi tutti gli avvisi