Accessibilità

Festa della Beata Vergine del Castello 2021

Festa della Beata Vergine del Castello 2021
Mercoledì 8 settembre celebrazioni religiose, mercato e tanto altro. Previste modifiche e limitazioni alla viabilità nelle strade intorno al Santuario e del centro città

L’8 settembre, natività di Maria, a Fiorano Modenese si festeggia da secoli la Beata Vergine del Castello, affresco conservato nel Santuario sul colle, a cui sono attribuiti eventi miracolosi. Dopo le restrizioni dello scorso anno, si tornano a vedere anche per questa occasione sprazzi di normalità. Ci saranno le bancarelle in Piazza Menotti e lungo un tratto di via Vittorio Veneto. Il lunapark invece sarà presente dalla sera di venerdì 3 settembre a lunedì 13 settembre nell'area mercatale di Piazza Salvo D’Acquisto. Non ci sarà però il tradizionale spettacolo dei fuochi d’artificio, sempre per evitare eccessivi assembramenti.

Per accedere alle bancarelle e al lunapark è obbligatorio il green pass.

In considerazione della presenza del lunapark, il mercato settimanale di giovedì 9 settembre si svolgerà lungo via Santa Caterina. Nella giornata dell’8 settembre inoltre gli uffici comunali rimarranno chiusi, tranne che per i servizi essenziali (denunce di morte).

Sono confermate tutte le celebrazioni religiose, organizzate in sicurezza. La Festa dell’8 settembre inizierà, come da tradizione, alle ore 5 con la messa dei Fioranesi, celebrata dal parroco don Antonio Lumare. A questa seguiranno altre messe, una ogni ora, fino a quella solenne delle ore 11, celebrata dal vicario episcopale don Stefano Violi, per poi riprendere alle ore 18.30 dall’arcivescovo Mons. Erio Castellucci. Alle 19.30 processione con i flambeaux per le vie del paese.

Le celebrazioni si svolgeranno tutte all'esterno della Basilica. Piazzale Giovanni Paolo II resta chiuso alle auto, e dal centro sarà possibile usufruire del servizio navetta che conduce al Santuario. Non ci sarà la pesca di beneficenza, sostituita dalla libera sottoscrizione a premi. Alle ore 19 apre invece lo stand gastronomico; presso il Salone del Pellegrino sarà presente la tradizionale pesca di beneficenza per i ragazzi e all’esterno della Basilica numerose bancarelle benefiche.

Al Centro Vittorio Veneto due iniziative aprono e chiudono la festività. Il 7 settembre, alle ore 20, il concerto “Divertimento in Musica”, con il violino del maestro Llukaci e la fisarmonica di Claudio Ughetti, accompagnati dal piano, suonato a sei mani da Rossella Masciarelli, Michela De Amicis ed Erika Vicari. Il 9 settembre invece, alle ore 20, Cenacolo Letterario di approfondimento sulla figura storica di Lucrezia Borgia. Entrambi gli eventi sono a offerta libera con quota minima di 10 euro. Necessario green pass e prenotazione, consigliata (centrovvv@gmail.com).

Per garantire lo svolgimento della Festa, mercoledì nel territorio del comune di Fiorano Modenese vengono istituite limitazioni alla circolazione stradale. Piazza Salvo D’Acquisto, e la piazza adiacente, saranno chiuse al transito veicoli da oggi al 15 settembre. Disposizione valida anche per il Piazzale dell’Isola Ecologica (via Ghiarola Vecchia), con accesso consentito solo per smaltimento rifiuti. Divieto di sosta in via Machiavelli 7, davanti Stazione Carabinieri, nelle giornate dell’8 e del 9 settembre. Chiusura strada e divieto di sosta anche in via S. Caterina, via Malatesta, p.zza Martiri Partigiani Fioranesi, Piazzale del Santuario, via del Ruvinello (dai confini con il Comune di Sassuolo a via Santuario), via Vittorio Veneto, via Andrea Doria, via Silvio Pellico (dall’intersezione con via Manin) e Piazzale Casa del Popolo, per l’intera giornata dell’8 settembre. Non consentito il transito su via Circondariale S. Francesco, all’altezza di via S. Caterina, dalle ore 5 alle 15 del 9 settembre. Discorso valido altresì per l’immissione da via Statale Est e per via Messori. Importante, mercoledì 8: nella strada di collegamento tra via Pellico e via della Vittoria è previsto divieto di sosta con rimozione forzata e chiusura stradale fino alle 24; mentre via Gramsci sarà chiusa da via Manin a via V. Veneto, con il tratto che diventa a doppio senso di marcia per i veicoli autorizzati a recarsi al Santuario; e poi, via Santuario sarà chiusa al transito eccetto per i veicoli navetta e i mezzi di soccorso, dalle ore 4 alle 24.

Data di pubblicazione: 02 settembre 2021

Avvisi recenti
08.08.2022

Corso per Clown Dottori

Si parte a ottobre, ma gli incontri di presentazione del corso sono previsti il 6 e il 10 settembre

05.08.2022

I tartufi alle Salse di Nirano

Alla Riserva di Nirano la sede dell’Associazione Tartufai di Modena che collabora nella manutenzione e pulizia dell’area protetta.

05.08.2022

Pulizia straordinaria marciapiedi a Fiorano

Interventi per tutto il mese di agosto.

05.08.2022

Fiera di San Rocco 2022

Dal 12 al 16 agosto: cinque giorni di festa, spettacoli e tanto cibo, ad ingresso gratuito!

05.08.2022

Rimozione cartelli pubblicitari abusivi

Il responsabile oltre alla rimozione, dovrà pagare una sanzione.

04.08.2022

Tutela della testuggine palustre europea alla Riserva di Nirano

Con due progetti finanziati in parte da Regione e da Comunità Europea.

Vedi tutti gli avvisi