Accessibilità

Il FabLab Junior all’Università

Venerdì 22 novembre l’associazione Lumen presenta l’esperienza fioranese in un seminario sulla società all’Università di Modena e Reggio Emilia.

Il FabLab Junior di Casa Corsini, il polo tecnologico e dell’innovazione del Comune di Fiorano Modenese, diventa un caso di studio all’Università di Modena e Reggio Emilia. Venerdì 22 novembre alle ore 14.00, saranno Alice Fregni e Guglielmo Leoni dell’associazione Lumen, che gestisce il servizio per conto del Comune, a presentare l’esperienza dello spazio fioranese dedicato alla STEAM education, all’appuntamento di #generazionidigitali, organizzato dal corso di laurea in Digital education di Unimore, presso Palazzo Dossetti in viale Allegri 9, a Reggio Emilia.

Il ciclo #generazionidigitali propone dieci incontri rivolti a studenti e cittadini, incentrati ciascuno su una parola chiave per approfondire la società digitale e le sue trasformazioni nei contesti formativi, educativi, comportamentali e cognitivi. La parola chiave di venerdì 22 novembre è ‘sociale’, ossia il rapporto fra tecnologie e persone.

In questo contesto sarà proposta l’esperienza del FabLab Junior del Comune di Fiorano Modenese, il primo realizzato in Regione, appositamente progettato per la STEAM Education (Science, Technology, Engineering, Arts, Mathematics), dedicato a bambini e ragazzi dai 6 ai 14 anni. Uno spazio dove accrescere le competenze digitali, apprendere con kit di elettronica e robotica, usare inchiostro conduttivo e schede elettroniche, realizzare applicazioni, programmare, utilizzare stampanti 3D.

Strutture come quella fioranese di Casa Corsini, nate per avvicinare bambini e ragazzi all’elettronica e alla robotica attraverso il gioco, riscuotono un crescente interesse, da parte delle istituzioni che si occupano di educazione e innovazione. Il FabLab Junior del Comune di Fiorano, fortemente voluto dall’amministrazione ed inaugurato a marzo di quest’anno, nei mesi scorsi era già stato presentato come eccellenza ad un workshop in Commissione Europea su makerspaces ed educazione digitale.

Data di pubblicazione: 19 novembre 2019

Avvisi recenti
05.12.2022

Dicembre a Fiorano 2022

Iniziative per grandi e piccoli, mercatini, shopping e due momenti clou: l’inaugurazione del nuovo Centro di Fiorano domenica 11 dicembre e la presentazione del nono volume del libro di memorie fioranesi ‘Mi ritorna in mente’, il 18 dicembre

05.12.2022

Chiusura uffici comunali ponte 8 dicembre

Reperibilità servizi mortuari

01.12.2022

Nuovo sistema di raccolta differenziata dei rifiuti

Verranno attivate gradualmente per lotti a partire da gennaio 2023 nei quattro comuni del Distretto ceramico: Fiorano Modenese, Sassuolo, Maranello e Formigine.

30.11.2022

Distretto ceramico: ecco la road map verso le nuove modalità di raccolta differenziata

Hera e i Comuni di Fiorano Modenese, Sassuolo, Maranello e Formigine presentano le attività che accompagneranno il distretto nella graduale trasformazione dei servizi ambientali.

30.11.2022

Contributi per la mobilità sostenibile

A Fiorano Modenese erogati oltre 15.000 euro per l’acquisto di biciclette nel 2022

27.11.2022

Consegnate le chiavi della città di Fiorano a Piero Ferrari

In occasione dei 50 anni della Pista di Fiorano. Il vice presidente di Ferrari ha sottolineato il legame con il territorio, tra ricordi e aneddoti, nell’intervista con Leo Turrini.

Vedi tutti gli avvisi