Accessibilità

Il nuovo palazzetto dello sport: via al cantiere

Il nuovo palazzetto dello sport: via al cantiere
Sorgerà al posto della palestra di Crociale.

Sono iniziati i lavori di realizzazione del Nuovo palazzetto dello sport di Fiorano Modenese, nel quartiere Crociale, per sostituire la palestra della Scuola Primaria Luisa Guidotti.

La procedura di appalto si è conclusa a metà agosto e prima dell’inizio delle attività scolastiche si procederà alla separazione strutturale della palestra dall’edificio scolastico per consentirne la sua demolizione in completa sicurezza.

“E’ con soddisfazione che annunciamo l’inizio del lavori di questa importante opera attesa da tempo - riferisce l’assessore ai lavori pubblici Monica Lusetti -  Grazie alla collaborazione di tutti, tecnici, impresa e Direzione Didattica, si potrà procedere velocemente alle operazioni più complesse prima dell’inizio delle lezioni”.

Il cantiere la cui durata arriverà agli inizi del 2021, restituirà alla cittadinanza un nuovo edifico caratterizzato da elevate prestazioni energetiche e strutturali.

Esso infatti sarà il primo edificio NZEB (Nearly Zero Energy Buildign: edificio a consumo energetico quasi zero) di Fiorano Modenese, con un grande risparmio energetico e completamente antisismico, secondo le più recenti normative per rispondere alla classe d’uso IV, talmente elevato da permettere di impiegare la palestra come presidio della protezione civile in caso, ad esempio, di sisma o altre emergenze.

Dal punto di vista funzionale l’edificio potrà ospitare eventi sportivi di tipo agonistico di livello regionale. E’ prevista inoltre una tribuna per il pubblico da 340 persone.

Il comfort interno sarà assicurato da vetrate orientate verso Via Tamigi che garantiranno luce naturale e benessere visivo e dall’installazione di pannelli per il contenimento del riverbero acustico.

Grazie alle caratteristiche sportive e all’efficienza energetica, questo progetto ha ottenuto la concessione di un mutuo a tasso agevolato mediante accesso al Fondo Kyoto e la concessione di contributi regionali per progetti di qualificazione e miglioramento dell’impiantistica sportiva, è inoltre in fase di richiesta la concessione degli incentivi del Conto Termico.

Data di pubblicazione: 05 settembre 2019

Avvisi recenti
30.10.2020

Contributo per il Progetto Conciliazione Vita-Lavoro

In arrivo più di 7mila euro a 34 famiglie fioranesi per l’iscrizione dei bambini ai centri estivi 2020

30.10.2020

Parchi Vivi

Continua il progetto di partecipazione per rigenerare il Parco Di Vittorio a Spezzano

29.10.2020

Contributi per l’acquisto di biciclette e monopattini

Più di 18mila euro stanziati complessivamente tra Comune e Regione, permettendo la fruizione dell'incentivo a 106 cittadini

29.10.2020

Nuovo DPCM 24 ottobre 2020

Cosa resta aperto e cosa chiude a Fiorano Modenese

28.10.2020

Castello e Museo rimangono accessibili al pubblico!

Il nuovo DPCM del 24 ottobre non prevede la chiusura di musei o l'impedimento di visite guidate. Il Castello di Spezzano e il Museo della Ceramica, al suo interno, restano dunque aperti al pubblico.

27.10.2020

Commemorazione dei defunti: orari cimiteri, protocolli di sicurezza e cerimonie

Dall’1 al 8 novembre.

Vedi tutti gli avvisi