Accessibilità

Sezioni

Sei in Home page > Avvisi > Ingressi a museo della Ceramica e al castello di Spezzano

Ingressi a museo della Ceramica e al castello di Spezzano

Bilancio 2019

Sono stati 9.113 i visitatori che nel corso dell’anno 2019 hanno visitato il castello di Spezzano e il museo della Ceramica, ospitato nelle sale dell’edificio storico di proprietà del Comune di Fiorano Modenese.

Una media di circa 911 visitatori al mese, che nei fine settimana (sabato pomeriggio e domenica) hanno varcato il ponte levatoio, durante i 10 mesi di apertura del sito turistico.

Tra questi numerosi hanno partecipato alle 72 visite guidate organizzate dalle guide del Castello, prenotandosi o prendendo parte alla visita gratuita mensile (l’ultima domenica del mese). I visitatori hanno potuto così scoprire gli affreschi cinquecenteschi della Sala delle Vedute, la Galleria delle battaglie, le sale del museo della Ceramica e la sezione interattiva Manodopera, l’acetaia comunale nella torre pentagonale

Come ogni anno è stata intensa anche l’attività legata alle visite didattiche di scuole di scuole di ogni ordine e grado sia del territorio, sia provenienti da altri comuni, anche fuori provincia o regione. Sono stati 111 i gruppi scolastici in visita, che hanno partecipato a 54 visite animate al Castello, 9 ‘prime visite’ animate, 47 visite guidate a Castello e museo, 36 laboratori di ceramica, 6 laboratori di affresco.

Dedicate ai bambini anche le 9 animazioni per famiglie di ‘Ospiti a Corte’, la domenica pomeriggio, sempre molto gradite.

Altrettanto apprezzata è stata una bella novità di fine 2019: il corso base di ceramica per adulti, tenuto da un esperto, che ha visto la partecipazione di 17 persone alle 5 lezioni-laboratorio. In attesa di proseguire con il corso avanzato nel 2020.

Il Castello e il museo della Ceramica riapriranno le porte a tutti i visitatori sabato 29 febbraio con l’evento per le scuole ‘Mo’ che bel Museo’ e domenica 1° marzo, con ‘Ospiti a corte’.

 

Data di pubblicazione: 03 febbraio 2020

Avvisi recenti
01.12.2022

Nuovo sistema di raccolta differenziata dei rifiuti

Verranno attivate gradualmente per lotti a partire da gennaio 2023 nei quattro comuni del Distretto ceramico: Fiorano Modenese, Sassuolo, Maranello e Formigine.

30.11.2022

Distretto ceramico: ecco la road map verso le nuove modalità di raccolta differenziata

Hera e i Comuni di Fiorano Modenese, Sassuolo, Maranello e Formigine presentano le attività che accompagneranno il distretto nella graduale trasformazione dei servizi ambientali.

30.11.2022

Contributi per la mobilità sostenibile

A Fiorano Modenese erogati oltre 15.000 euro per l’acquisto di biciclette nel 2022

27.11.2022

Consegnate le chiavi della città di Fiorano a Piero Ferrari

In occasione dei 50 anni della Pista di Fiorano. Il vice presidente di Ferrari ha sottolineato il legame con il territorio, tra ricordi e aneddoti, nell’intervista con Leo Turrini.

25.11.2022

Riqualificazione Villaggio Artigiano

Completata la fase di ricognizione degli spazi. Il progetto vedrà la collaborazione di Università e imprese locali

24.11.2022

Intitolazione dei nidi comunali

I nomi scelti sono stati il frutto di un percorso partecipato con bambini e famiglie

Vedi tutti gli avvisi