Accessibilità

Iniziative per il Giorno della Memoria

Con studiosi di ebraismo e nel ricordo di Anna Frank

Il Comune di Fiorano Modenese ha organizzato due iniziative in occasione del Giorno della Memoria, per ricordare le vittime dell'Olocausto e delle leggi razziali, nonché i deportati militari e politici nei campi nazisti e per commemorare il 75° anniversario della liberazione del campo di Auschwitz .

La prima, dal titolo ‘Per favore non portateli ad Auschwitz’, è prevista giovedì 30 gennaio, alle ore 18.00 al Bla di via Silvio Pellico. Interverrà Gianpaolo Andrelini, autore del libro che dà il titolo all’iniziativa, studioso dell’ebraismo con particolare interesse sull’interpretazione ebraica dei Salmi, in dialogo con Pietro Mariani Cerati della rivista QOL, che si occupa del dialogo ebraico-cristiano e autore di diversi romanzi e libri.

Il secondo appuntamento, sabato 1° febbraio alle ore 17.00 presso il Centro di Via Vittorio Veneto, è dedicato alla figura di ‘Anna Frank. Una donna negata’, in collaborazione con il circolo culturale Artemisia. Sarà un momento di riflessioni e letture con la regia di Rita Turrini, voce narrante Letizia Cappella e musiche eseguite da Elena Montorsi e Valentina Wang. L’ingresso ad entrambe le iniziative è libero e gratuito.

Data di pubblicazione: 24 gennaio 2020

Avvisi recenti
31.01.2023

Report 2022 del BLA

I numeri e i servizi della biblioteca comunale, che aumenta i prestiti del 37% rispetto al 2021

26.01.2023

Il cinema teatro Astoria si rinnova

Con interventi di efficientamento energetico e l’apertura della gara per la gestione di struttura ed eventi culturali

26.01.2023

Continua il cambio sistema raccolta rifiuti a Fiorano Modenese

Tutti gli appuntamenti utili e le vie del Lotto 2

23.01.2023

Sollecito tassa rifiuti 2017

L'importo recuperato andrà a vantaggio dei contribuenti

20.01.2023

Cambio raccolta rifiuti

Tutti gli appuntamenti utili alla cittadinanza e le vie del Lotto 1

20.01.2023

Transizione digitale del Distretto Ceramico

In arrivo 2,5 milioni di euro da fondi PNRR per migliorare i servizi on-line ai nostri cittadini

Vedi tutti gli avvisi