Accessibilità

La nomina del nuovo Presidente del Consiglio

Mercoledì 13 giugno, convocato il Consiglio Comunale.

Il vicepresidente Pantelis Assimakis ha convocato il Consiglio Comunale di Fiorano Modenese mercoledì 13 giugno, alle ore 19.30, per affrontate i quattro punti all’ordine del giorno: Comunicazione della nomina di assessore comunale e nuova assegnazione delle deleghe; presa d’atto della decadenza dalla carica di consigliere comunale e dell’impossibilità di provvedere alla surroga; elezione del Presidente del Consiglio; approvazione della convenzione tra i soci pubblici modenesi di SETA S.p.A.

Il 31 maggio scorso il vicesindaco Marco Biagini ha protocollato le sue dimissioni precisando: “Questa scelta è maturata recentemente da valutazioni di tipo professionale e privato e non è attinente all’ambito politico amministrativo locale”.

Il sindaco Francesco Tosi così gli risponde: “Inutile dire che le Tue dimissioni appartengono alle cose che non avrei voluto avere e alle quali tuttavia porto massimo rispetto. Le decisioni di un giovane che ha già responsabilità di famiglia, legate al lavoro e alla impostazione di vita vanno assolutamente rispettate e dal primo giorno in cui mi parlasti di questa eventualità ti dissi di considerarti assolutamente libero nel prendere questa non facile decisione.

È evidente che avvertirò la mancanza della Tua presenza e del tuo lavoro. Le Tue capacità, la dedizione agli incarichi affidatiti, il senso di responsabilità, la comunanza di idee sono state per me, per la giunta e per l’Amministrazione in genere, compresa l’Unione dei Comuni, di grande aiuto. Puoi dire di aver fatto pienamente il Tuo dovere, con intelligenza ed onestà: caratteristiche preziose quanto non scontate, soprattutto se unite insieme. 

Ti dico davvero grazie per come Ti sei speso, per l’apporto di idee, per la fedeltà ai principi etico-politici a cui si ispira la nostra comune azione. Sento di tributarti questo ringraziamento anche a nome di tutti i cittadini che rappresento, anche di coloro che non hanno sufficienti elementi di giudizio sulla Tua persona e sul servizio pubblico che hai svolto al paese.

Tra le tante iniziative che hai curato, voglio ricordare in particolare il FabLab di Casa Corsini, a Spezzano.  Si tratta di una esperienza totalmente positiva che ancora sta crescendo e che continuerà a dare diversi frutti; una realtà proiettata nel futuro, rivolta soprattutto ai giovani, forse più nota fuori provincia che a tanti nostri concittadini; una realtà la cui esistenza e le cui caratteristiche sono particolarmente legate alla tua persona”.

Preso atto delle dimissioni di Marco Biagini, il sindaco ha nominato assessore la Presidente del Consiglio Monica Lusetti la quale, per diventare assessore, ha dovuto presentare le dimissioni da consigliere comunale ed essendo esaurita la lista del Partito Democratico, il Consiglio Comunale avrà un componente in meno, anche se non cambiano gli equilibri fra maggioranza e minoranza.

Per questo la convocazione di mercoledì è stata firmata dal vicepresidente Assimakis e per questo nel corso della seduta si dovrà procedere all’elezione di un nuovo presidente.

Il sindaco Francesco Tosi ha ridistribuito le deleghe agli assessori nel seguente modo:

Morena Silingardi, diventa vicesindaco e acquisisce anche le deleghe alle politiche giovanili, confermando quelle a cultura e turismo, associazionismo e partecipazione, gemellaggi, commercio. Riccardo Amici conferma le deleghe a sport e ambiente, Fiorella Parenti a politiche educative ed edilizia scolastica. Davide Branduzzi è assessore alla mobilità, sicurezza, polizia municipale, protezione civile, progetto manutenzione parchi, progetto amministrazione condivisa dei beni comuni. Il nuovo assessore Monica Lusetti ha ricevuto le deleghe a lavori pubblici, politiche sociali, del lavoro e della salute. Il sindaco ha trattenuto le deleghe a: urbanistica, politiche territoriali, bilancio e patrimonio comunale, comunicazione, politiche dello sviluppo, personale.

Data di pubblicazione: 08 giugno 2018

Avvisi recenti
26.01.2023

Il cinema teatro Astoria si rinnova

Con interventi di efficientamento energetico e l’apertura della gara per la gestione di struttura ed eventi culturali

26.01.2023

Continua il cambio sistema raccolta rifiuti a Fiorano Modenese

Tutti gli appuntamenti utili e le vie del Lotto 2

23.01.2023

Sollecito tassa rifiuti 2017

L'importo recuperato andrà a vantaggio dei contribuenti

20.01.2023

Cambio raccolta rifiuti

Tutti gli appuntamenti utili alla cittadinanza e le vie del Lotto 1

20.01.2023

Transizione digitale del Distretto Ceramico

In arrivo 2,5 milioni di euro da fondi PNRR per migliorare i servizi on-line ai nostri cittadini

19.01.2023

Fiorano Modenese: lunedì 23 gennaio 2023 parte il porta a porta di carta e plastica

Novità area urbana a sud della Statale Est e compresa tra via Ghiarella ad est e via S. Caterina da Siena a ovest. Per chi non ha ancora ritirato il kit, le Case Smeraldo rimarranno a disposizione del pubblico fino al 5 febbraio

Vedi tutti gli avvisi