Accessibilità

Nomina dei componenti della Giunta Comunale

Nomina dei componenti della Giunta Comunale
Confermati Silingardi, Lusetti e Branduzzi, insieme a due nuovi assessori: Busani e Santini.

Mercoledì 5 giugno 2019, si è svolta la conferenza stampa di presentazione dei componenti la nuova Giunta Comunale di Fiorano Modenese, scelti da Francesco Tosi, confermato sindaco, tenendo conto che, nei comuni con popolazione superiore ai 15.000 abitanti, possono essere nominati assessori anche cittadini al di fuori dei componenti del Consiglio Comunale; che la carica di assessore è incompatibile con la carica di consigliere comunale; che la Legge 215/2012 contiene ‘Disposizioni per promuovere il riequilibrio delle rappresentanze di genere nei consigli e nelle giunte degli enti locali e nei consigli regionali’.

MORENA SILINGARDI è vicesindaco, con deleghe a cultura e turismo, associazionismo e partecipazione dei cittadini, gemellaggi, commercio e attività produttive.

MONICA LUSETTI ha le deleghe ai lavori pubblici e allo sport (attività e impianti).

DAVIDE BRANDUZZI ha le deleghe all’ambiente, mobilità, sicurezza e polizia municipale, protezione civile.

LUCA BUSANI ha le deleghe alle politiche educativo-scolastiche, politiche sociali, del lavoro e della salute, politiche giovanili.

CARLO SANTINI (assente alla conferenza stampa) ha le deleghe a personale, organizzazione dell’ente e rapporti con Fgp, comunicazione.

Francesco Tosi ha trattenuto le deleghe a urbanistica, sviluppo del territorio, bilancio e patrimonio comunale “Perché sono settori che il sindaco deve forzatamente seguire”.

In conseguenze di queste nomine subentrano in Consiglio comunale Matteo Andreoli e Alessandro Reginato della Lista Pd.

Morena Silingardi, Monica Lusetti e Davide Branduzzi erano già assessori nella scorsa legislatura.

Luca Busani, 41 anni, professionalmente opera nel settore dell’assistenza elettronica e informatica ed è conosciuto a Fiorano Modenese per il suo impegno nel Fablab di casa Corsini per laboratori interattivi di Steam Education, per fare parte del comitato di selezione dell’Ennesimo Film Festival ed è uno degli esperti ludici dell’Aps Legalità Bene Comune e Balena Ludens.

Carlo Santini, 60 anni è responsabile delle Risorse Umane presso una banca del territorio; fa parte del comitato di indirizzo nel corso di laurea in Economia e Finanza presso Unimore. E’ inserito nel mondo del volontariato.

Nel suo intervento il sindaco Francesco Tosi ha indicato i temi che vedono impegnata da subito l’amministrazione: polo scolastico (sono in campo ricorsi, ma c’è anche un piano B sul quale confrontarsi con la cittadinanza), hospice e riorganizzazione interna, per la quale ha deciso di coinvolgere Carlo Santini, per la sua esperienza e perché fra pochi mesi raggiungerà la pensione. Infatti ha posto come condizione agli assessori di svolgere il ruolo di assessori a tempo pieno. Le deleghe sono state redistribuite in base al principio di omogeneità e integrazione, perché sempre più processi sono trasversali e sempre più richiedono collaborazione anche a livello sovracomunale.

Ha preannunciato di affidare il ruolo di consigliere delegato alle pari opportunità a Maria Luisa Cuoghi.

Tosi ha tolto la felpa che gli era stata regalata cinque anni fa con il numero 1, quale coach della squadra, indossata quando fu presentata la sua prima Giunta, per mostrare la maglietta rossa omaggio di Dario Vassallo, quale volontà di proseguire l’azione per  la legalità, la guerra alle infiltrazioni, la trasparenza.

Ha poi preannunciato che l’insediamento del nuovo Consiglio Comunale avverrà mercoledì 12 giugno, alle ore 20, in piazza Ciro Menotti.

Data di pubblicazione: 05 giugno 2019

Avvisi recenti
07.12.2022

Inaugurazione del nuovo Centro di Fiorano

Domenica 11 dicembre dalle ore 10.30 con il progettista, architetto Alessandro Caronia, la Banda Flos Frugi, esibizioni di pattinaggio a rotelle e Faith Gospel Choir.

07.12.2022

Graduatoria Voucher Sport

Nei prossimi giorni avverranno le liquidazioni

05.12.2022

Dicembre a Fiorano 2022

Iniziative per grandi e piccoli, mercatini, shopping e due momenti clou: l’inaugurazione del nuovo Centro di Fiorano domenica 11 dicembre e la presentazione del nono volume del libro di memorie fioranesi ‘Mi ritorna in mente’, il 18 dicembre

05.12.2022

Chiusura uffici comunali ponte 8 dicembre

Reperibilità servizi mortuari

01.12.2022

Nuovo sistema di raccolta differenziata dei rifiuti

Verranno attivate gradualmente per lotti a partire da gennaio 2023 nei quattro comuni del Distretto ceramico: Fiorano Modenese, Sassuolo, Maranello e Formigine.

30.11.2022

Distretto ceramico: ecco la road map verso le nuove modalità di raccolta differenziata

Hera e i Comuni di Fiorano Modenese, Sassuolo, Maranello e Formigine presentano le attività che accompagneranno il distretto nella graduale trasformazione dei servizi ambientali.

Vedi tutti gli avvisi