Accessibilità

Sezioni

Sei in Home page > Avvisi > Una festoso incontro per la nuova vita del Centro per famiglie e genitori

Una festoso incontro per la nuova vita del Centro per famiglie e genitori

Ora a tempo pieno come Casa dei Giochi e Primi Passi.

Mercoledì 8 novembre 2017, con un simbolico taglio del nastro, è stata salutata dai genitori partecipanti, la nuova vita del Centro per Famiglie e Genitori, dopo sei anni di attività ridotta per consentire di risolvere i problemi di spazio delle scuole dell’infanzia per rispondere alle richieste delle famiglie.

Alla presenza del sindaco Francesco Tosi, dell’assessore Fiorella Parenti, del coordinatore pedagogico di distretto Matteo Lei, del dirigente e dei funzionari del Servizio Politiche Educative e Scolastiche, è così ripartito ufficialmente uno spazio destinato ad ospitare la ‘Casa dei giochi’ e ‘Primi passi’. Tosi ha sottolineato come l’amministrazione comunale sottolinei la priorità assegnata all’educazione, i cui servizi, nonostante le difficoltà, sono sempre stati confermati insieme alle risorse per mantenerli e svilupparli.

Dopo il taglio del nastro, Luciana Ravazzini di Librarsi ha animato una lettura per i bambini e i genitori.  ‘La casa dei giochi’ accoglie bambini da 12 a 36 mesi, nati da gennaio 2015 a dicembre 2016, insieme ai loro genitori o adulti accompagnatori (nonni, baby sitter, ecc.), in uno spazio appositamente attrezzato; propone ai bambini esperienze di gioco e di apprendimento, di sperimentazione delle prime relazioni con i coetanei e con altri adulti di riferimento. Offre contemporaneamente agli adulti opportunità di incontro, confronto e relazione con altre famiglie della comunità. Funziona tre volte ogni settimana, il lunedì e il mercoledì dalle ore 9 alle 12, il giovedì dalle ore 15 alle 18.30.

Il servizio ‘Primi Passi’ è dedicato alle famiglie con bambini nella fascia d’età  0/12 mesi, nati da gennaio a ottobre 2017. Genera esperienze stimolanti e gratificanti per i bambini e gli adulti in un momento in cui è molto importante parlare dei dubbi e dei piccoli problemi che si incontrano quotidianamente crescendo un bambino, grazie anche alla presenza ad ogni incontro di un’educatrice,  che ha il compito di facilitare le relazioni tra gli adulti ed organizzare gli spazi a misura di bambino. Funziona due volte ogni settimana, il martedì dalle ore 15 alle 18.30 e il venerdì dalle 9 alle 12.

archiviato sotto: ,

Data di pubblicazione: 08 novembre 2017

Avvisi recenti
29.06.2022

Agevolazioni TARI a famiglie ed imprese

Agevolazioni per utenze domestiche e non domestiche. Alcune sono riconosciute d’ufficio, per altre occorre presentare domanda entro il mese di ottobre 2022.

28.06.2022

Orari estivi uffici comunali

Dal 2 luglio al 27 agosto 2022

28.06.2022

Unione: Pronto intervento sociale, in arrivo 200mila euro per potenziare il servizio

Potenziare il coordinamento tra gli operatori del pronto intervento sociale e l’attività dei servizi interni dell’Unione, quali la tutela minori, il centro antiviolenza e i servizi sociali negli orari ordinari di servizio.

27.06.2022

‘Evviva l’estate kids’

A Fiorano Modenese l’estate con animazioni, laboratori e spettacoli per bambini e ragazzi.

27.06.2022

La Grecia in piazza a Fiorano Modenese

Continua il Sempre Maggio Fioranese con i balli latino-americani di Fiorano Park e il fine settimana in piazza dedicato ai sapori e profumi del Peloponneso.

27.06.2022

Qualità dell’Aria in Emilia-Romagna, al via un'indagine per dare voce ai cittadini

C'è tempo fino al 17 luglio. L’analisi fa parte delle attività di consultazione e partecipazione previste nel percorso di elaborazione del nuovo Piano Aria Integrato Regionale

Vedi tutti gli avvisi