Accessibilità

Sezioni

Sei in Home page > Avvisi > Unione Distretto Ceramico, approvato il programma “Caregiver”

Unione Distretto Ceramico, approvato il programma “Caregiver”

Tante azioni di supporto per chi si prende cura volontariamente di persone care in condizioni di fragilità

L’Unione dei Comuni Distretto Ceramico e Ausl Modena - Distretto di Sassuolo hanno approvato il Programma Distrettuale “Caregiver” che, grazie al Fondo Regionale dedicato, realizzerà interventi finalizzati al sostegno dei caregiver, iniziative di informazione e sensibilizzazione al tema del “prendersi cura”, azioni di perfezionamento della rete dei servizi socio-sanitari.

I caregiver sono le persone che, volontariamente, in modo gratuito e responsabile, si prendono cura di una persona cara in condizioni di non autosufficienza o di fragilità. Nella logica della programmazione territoriale partecipata, la progettazione degli interventi specifici è posta in capo al Tavolo Distrettuale Caregiver, composto da referenti del mondo dell’associazionismo, del volontariato e della cooperazione sociale, oltre che da operatori dei servizi sociali, educativi e socio-sanitari di Unione e AUSL Distretto di Sassuolo. Il Tavolo Distrettuale Caregiver ha individuato alcuni aspetti considerati fondamentali per la sensibilizzazione della comunità locale al tema del “prendersi cura”, vale a dire: la necessità di rilevare e “mettere a fuoco” i bisogni prioritari dei caregiver (è prevista la diffusione capillare sul territorio di un questionario dedicato), la necessità di “fare cultura” riguardo alla figura del caregiver (è prevista la realizzazione di un videoclip da diffondere sui principali canali social), l’importanza di conoscere e di promuovere tutte le opportunità di mutuo auto aiuto rivolte ai caregiver, presenti a livello locale. Per quanto riguarda le azioni di sostegno specifico ai caregiver, tra le prime azioni messe in campo vi è il progetto sperimentale “Accanto a te” che, attraverso professionisti dedicati, attiva percorsi di sostegno psicologico, consulenza e “presa in carico leggera” dei caregiver di persone con disturbi di natura psichiatrica, orientandoli ai servizi e valorizzandone la competenza di cura. “Strada Facendo” è invece il progetto, realizzato in collaborazione con Ass.S.De (Associazione Sostegno Demenze), rivolto ai caregiver delle persone con demenza e prevede la sperimentazione di interventi domiciliari personalizzati, di sollievo e di “addestramento” dei familiari, attraverso l’impiego di professionisti della riabilitazione occupazionale adeguatamente formati.

 

Il link al questionario anche qui https://docs.google.com/forms/d/e/1FAIpQLSfu95tMsIdY7htSBb-yK6_-L4ln6mYUQkLqne1byQCc3ZkUWg/viewform

 

Il link al videoclip: https://www.youtube.com/watch?v=M4Aq7NMvjnI

Data di pubblicazione: 08 luglio 2021

Avvisi recenti
01.12.2022

Nuovo sistema di raccolta differenziata dei rifiuti

Verranno attivate gradualmente per lotti a partire da gennaio 2023 nei quattro comuni del Distretto ceramico: Fiorano Modenese, Sassuolo, Maranello e Formigine.

30.11.2022

Distretto ceramico: ecco la road map verso le nuove modalità di raccolta differenziata

Hera e i Comuni di Fiorano Modenese, Sassuolo, Maranello e Formigine presentano le attività che accompagneranno il distretto nella graduale trasformazione dei servizi ambientali.

30.11.2022

Contributi per la mobilità sostenibile

A Fiorano Modenese erogati oltre 15.000 euro per l’acquisto di biciclette nel 2022

27.11.2022

Consegnate le chiavi della città di Fiorano a Piero Ferrari

In occasione dei 50 anni della Pista di Fiorano. Il vice presidente di Ferrari ha sottolineato il legame con il territorio, tra ricordi e aneddoti, nell’intervista con Leo Turrini.

25.11.2022

Riqualificazione Villaggio Artigiano

Completata la fase di ricognizione degli spazi. Il progetto vedrà la collaborazione di Università e imprese locali

24.11.2022

Intitolazione dei nidi comunali

I nomi scelti sono stati il frutto di un percorso partecipato con bambini e famiglie

Vedi tutti gli avvisi