Accessibilità

Climbing for climate

Climbing for climate
Escursione in montagna per sensibilizzare sull'agenda 2030 delle Nazioni Unite e sulla tutela del paesaggio

Torna per il secondo anno consecutivo Climbing for Climate, l’iniziativa organizzata per sabato 19 settembre dalla Rete delle Università per lo Sviluppo Sostenibile - RUS, in collaborazione con il Club alpino italiano - Cai, che coinvolge gli Atenei italiani in una giornata dedicata al trekking e alle escursioni in montagna, per sensibilizzare sui temi dell’Agenda 2030 per lo Sviluppo Sostenibile delle Nazioni Unite. Questa seconda edizione di Climbing for Climate sarà diffusa in tutta Italia - hanno già aderito 27 università di 10 regioni, da nord a sud - e intende promuovere i temi dell’Agenda 2030 attraverso la mobilità attiva.

L'iniziativa ha l'obiettivo di sensibilizzare l’opinione pubblica locale e nazionale sui temi dell’Agenda 2030 attraverso la conoscenza dei territori alla luce degli obiettivi ONU, tra cui quelli per la promozione del turismo sostenibile (SDG 8), dell’inclusione sociale ed economica di chi vive in aree periferiche (SDG 10), del supporto alle comunità sostenibili (SDG 11), della lotta al cambiamento climatico (SDG 13) e della promozione della vita sulla terra (SDG 15). Durante la giornata gli enti partecipanti sottoscriveranno un appello per la protezione e valorizzazione del patrimonio naturale e culturale locale. La prima edizione nel 2019 aveva visto l’Università degli Studi di Brescia in prima linea nell’organizzazione, grazie al supporto della sezione locale del Cai, con Rettori e delegati dei Rettori, oltre alla Presidente stessa della RUS Patrizia Lombardi, impegnati nell’ascesa sul ghiacciaio del Monte Adamello.

 

Anche l’Università di Modena e Reggio Emilia aderisce all’iniziativa Climbing for Climate 2020 e, in collaborazione con la sezione CAI di Sassuolo, organizza un’escursione nella riserva naturale delle Salse di Nirano (Comune di Fiorano Modenese), sabato 19 settembre a partire dalle ore 9:00. All’escursione parteciperanno la Prof.ssa Grazia Ghermandi, Delegato RUS per Unimore e Delegato del Rettore per la Sostenibilità, e i referenti per la Sostenibilità dei diversi Dipartimenti di Unimore. La giornata prevede, lungo il percorso, anche un approfondimento tematico sulla geologia e la botanica delle Salse di Nirano, che ricordiamo essere la prima riserva naturale istituita dalla regione Emilia Romagna. Al termine della visita verrà firmato l’appello per la protezione e valorizzazione del patrimonio naturale e culturale locale predisposto dalla Rete delle Università per lo Sviluppo Sostenibile.

Ecco il programma:

 

Quando: 19 settembre 2020

Orari: 09:00

Dove: Salse di Nirano

« settembre 2020 »
month-9
lu ma me gi ve sa do
31 1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30 1 2 3 4
Eventi recenti
22.09.2020 Bambini e famiglie, Cultura, sport e tempo libero
Casa Corsini

Laboratorio "Arduino"

22.09.2020 Cultura, sport e tempo libero, Turismo
Castello di Spezzano

Moviement Edition: La donna più grassa del mondo

23.09.2020 Bambini e famiglie, Cultura, sport e tempo libero
Casa Corsini

Laboratorio "Mbot: evoluzioni su due ruote"

Vedi tutti gli eventi