Accessibilità

Sezioni

Sei in Home page > Eventi > Dedicato a... pittore Luciano Ossetti e al musicista Bruno Ascari

Dedicato a... pittore Luciano Ossetti e al musicista Bruno Ascari

Dedicato a... pittore Luciano Ossetti e al musicista Bruno Ascari
Una giornata per l'arte a Fiorano Modenese dedicata due persone significative per la comunità
EDICATO A OSSETTI E ASCARI
E a tutti i pittori fioranesi
Quella di sabato 5 giugno, voluta come giornata per ricordare l’artista fioranese Luciano Ossetti e il musicista sassolese Bruno Ascari, scomparsi nei mesi scorsi, è diventata una giornata per l’arte e dell’arte a Fiorano nella quale si intrecciano il ricordo delle biennali e delle estemporanee degli anni Settanta e Ottanta, il presente delle associazioni riunite nello sforzo organizzativo, coordinato da Tina De Falco: InArte, Arte e Cultura, Arte Vie, Framestorming, Libertas, Nuraghe, con il patrocinio dell’Amministrazione Comunale e c’è anche il futuro per la volontà di continuare iniziative negli spazi pubblici dando spazi, visibilità e opportunità soprattutto ai giovani.
Si comincia alle 10.30 in Piazza Ciro Menotti con gli artisti che hanno accettato di dipingere en plain air, come usava nei decenni scorsi.
Alle 10.45 il giornalista Alberto Venturi parlerà della pittura a Fiorano, in particolare del periodo che vide emergere Luciano Ossetti e gli altri artisti, legati spesso al settore della decorazione in ceramica.
Alle 11.30 la Libertas porterà in piazza il balletto ‘Colori in danza’
Alle ore 12 lo storico dell’arte Domenico Iacaruso presenterà un profilo storico del pittore Ossetti.
Contestualmente si svolge il mercatino di manufatti in ceramica dei ragazzi della scuola secondaria di primo grado Giacomo Leopardi a cura del Comitato Genitori.
Alle ore 16.30 la Libertas propone ‘’Colori a pazzo di danza’ e alle ore 17 inizia la passeggiata artistica in centro con quattro tappe. Al Centro Culturale Via Vittorio Veneto è allestita la mostra ‘Un paese per Ossetti’ con le opere dell’artista, a cura di Inarte; si prosegue poi per la Mesticheria Roncaglia che riapre per l’occasione con una esposizione di pittori e artisti, curata da Alda Roncaglia.
La terza tappa arriva alla Casa dell’Arte Vittorio Guastalla dove l’Associazione Arte e Cultura presenta la collettiva ‘Come Osssetti’.
La camminata si conclude a Villa Cuoghi nella sede del Circolo Nuraghe per una esposizione di artisti fioranesi di ieri e di oggi.
Alle ore 19 il maestro Mirco Bondi, con gli Amici della Musica Nino Rota, dedica un contributo musicale all’amico-Maestro Bruno Ascari (si consiglia prenotazione al n. 334.31.35.146).

 

 

 

 

archiviato sotto:

Quando: 05 giugno 2021

Dove: Piazza Ciro Menotti

« settembre 2022 »
month-9
lu ma me gi ve sa do
29 30 31 1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 1 2
Eventi recenti
27.09.2022
Ludoteca Barone Rosso

Laboratorio acquerello per adulti in Ludoteca

28.09.2022 Bambini e famiglie, Cultura sport e tempo libero
Casa Corsini

Bottle Planter

28.09.2022 Cultura sport e tempo libero, Biblioteca, archivio, ludoteca
Bla via Silvio Pellico

In un'ora al Bla: "Le lingue" di Tolkien

Vedi tutti gli eventi