Accessibilità

Sezioni

Sei in Home page > Eventi > Il tè delle cinque con Christian Caiumi e Donatella Allegro

Il tè delle cinque con Christian Caiumi e Donatella Allegro

Il tè delle cinque con Christian Caiumi e Donatella Allegro
A Villa Cuoghi.

Domenica 16 febbraio 2020, a Villa Cuoghi a Fiorano Modenese, alle ore 17, 'Il tè delle cinque'. Presentazione del libro 'Copenaghen  Punto Zero' - performance teatrale a cura di Christian Caiumi, voce narrante Donatella Allegro.

A cura dell'associazione artistica  INarte, in collaborazione con il Circolo culturale Nuraghe, l'associazione di fotografia Framestorming, gli Amici della musica Nino Rota ed il Comune di Fiorano Modenese.

‘Copenaghen punto zero’ è edito nel 2018 da Giovane Holden Edizioni, che così lo presenta: “Evocare l’esperienza della transizione di identità sessuale come destino misterioso, potenza, energia vitale, attraverso testi che la possano richiamare nei suoi significati e passaggi esistenziali più profondi, dalle sue premesse che in qualche modo possano rievocare la vita-non vita (morte) di prima della transizione dalla quale essa nasce, per seguirne poi lo sviluppo fino a quella che potrebbe essere la prefigurazione di una morte quale esito conclusivo di una vita autentica. Trasmettere quindi in particolare l’idea che la transizione di identità sessuale è il sorgere di una vita che si colloca tra due morti (una prima morte celata dietro una non-vita, una seconda morte quale termine di una vita vera e autentica). Inoltre evocare come nell’esistenza di ogni essere umano, trans o no, la nostra identità tenda a essere fissata e cristallizzata in momenti, in passaggi decisivi, che lasciano dietro di noi tensioni irrisolte che condizioneranno per sempre la nostra vita, il modo in cui ci rapportiamo agli altri, fino a quando eventi esterni traumatici (come affrontare la morte) ci costringono a scegliere nuovamente se confermare le nostre decisioni precedenti o se metterle in discussione.
E cosa è il senso della vita se non interrogarsi su ciò che ci è capitato di essere o di diventare nella nostra dimensione più intima e autentica? E quindi di avere il coraggio di tradurre anche socialmente questo destino? La vita di una persona transessuale è una delle manifestazioni più forti ed estreme del destino esistenziale e mortale di ogni essere umano.
La vita di Neviana Calzolari  include il percorso di transizione evocata attraverso alcuni suoi passaggi cruciali in diciassette quadri lirici”.

archiviato sotto:

Quando: 16 febbraio 2020

Orari: 17:00

Dove: Villa Cuoghi - Via Gramsci 32

« febbraio 2020 »
month-2
lu ma me gi ve sa do
27 28 29 30 31 1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 1
Eventi recenti
20.02.2020 Bambini e famiglie
Ludoteca Bla - via Silvio Pellico

Giochiamo in Ludoteca

20.02.2020 Cultura sport e tempo libero, Associazioni e volontariato
Ludoteca Bla - via Silvio Pellico

Nati per giocare: 'Repubblica Ribelle'

20.02.2020 Cultura sport e tempo libero
Teatro Astoria - Piazza Ciro Menotti

I monologhi della vagina

Vedi tutti gli eventi