Accessibilità

Centralina di monitoraggio

Centralina di monitoraggio

Dal 1 gennaio 2013, in conformità a quanto stabilito dalla normativa di riferimento (decreto legislativo 13 agosto 2010, n. 155 "Attuazione della Direttiva 2008/50/CE relativa alla qualità dell´aria ambiente e per un´aria più pulita in Europa) è stata data piena attuazione alla nuova configurazione della rete di rilevamento della qualità dell’aria regionale composta da 47 stazioni di monitoraggio distribuite sul territorio emiliano romagnolo. Nonostante la riduzione del numero di stazioni, la centralina posizionata dal 10/05/2007 a Fiorano M.se, in Circonvallazione S Francesco, è rimasta accesa e da allora continua a misurare come centralina da traffico i parametri di qualità dell'aria relativi a: 
C6H4(CH3)2 (Xyleni); C6H4(CH3)2 (o-xylene); C6H5-CH2-CH3 (Etil Benzene); C6H5-CH3 (Toluene); C6H6 (Benzene); CO (Monossido di carbonio); NO (Monossido di azoto); NO2 (Biossido di azoto); NOX (Ossidi di azoto); PM10

Avvisi recenti
19.01.2023

Fiorano Modenese: lunedì 23 gennaio 2023 parte il porta a porta di carta e plastica

Novità area urbana a sud della Statale Est e compresa tra via Ghiarella ad est e via S. Caterina da Siena a ovest. Per chi non ha ancora ritirato il kit, le Case Smeraldo rimarranno a disposizione del pubblico fino al 5 febbraio

29.12.2022

Move-In

Il nuovo sistema della Regione per il monitoraggio dell'inquinamento in base ai chilometri percorsi da parte degli autoveicoli

10.11.2022

Consegna gratuita di 500 piante per la Giornata Nazionale degli Alberi 2022

Nel pomeriggio invece attività dedicata ai più piccoli presso le Salse di Nirano

Vedi tutti gli avvisi