Accessibilità

Sale comunali: richiesta d'uso

Il cittadino, l'associazione o l'impresa può chiedere di utilizzare sale di proprietà del Comune. A seconda della sala (gestore, dimensioni, capienza...) ci sono diverse modalità di rischiesta

Cittadino, Associazione

Cultura

Responsabile: Alessandra Alberici

Contatti

Telefono: 0536 833412- 833237 - 833418 - 833439
Email: cultura@comune.fiorano-modenese.mo.it

Orari

Aperto al pubblico:

dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 13.00

lunedì e giovedì dalle 15.00 alle 17.30 

Sede

Palazzo Astoria- terzo piano

Piazza Martiri Partigiani Fioranesi , 1

41042 Fiorano Modenese

 

Costi

Teatrino del Crociale

  • Attività continuativa e saltuaria (lun-ven) - INVERNALE € 14,00
  • Attività continuativa e salturaria (lun-ven) - ESTIVO € 12,00
  • Attività saltuaria (sab-festivi, 14,00-24,00) - INVERNALE € 180,00
  • Attività saltuaria (sab-festivi, 14,00-24,00) - ESTIVA € 130,00
  • Frazione di giornata (14,00-19,00 oppure 20,00-24,00) - INVERNALE € 90,00
  • Frazione di giornata (14,00-19,00 oppure 20,00-24,00) - ESTIVA € 70,00
  • Deposito cauzionale € 500,00

Riduzione 50% alle Associazioni che promuovono attività rivolte ai ragazzi in età scolare (scuola dell’obbligo), o rivolte a categorie svantaggiate, e che applicano tariffe concordate con l’Amministrazione, in ragione degli scopi sociali che perseguono, le tariffe di cui sopra vengano applicate nella misura del 50%.

 

Palestrina del Crociale

  • Attività continuativa e saltuaria (lun-dom) - INVERNALE € 8,00
  • Attività continuativa e salturaria (lun-dom) - ESTIVO € 6,00
  • Deposito cauzionale € 250,00

Riduzione 50% alle Associazioni che promuovono attività rivolte ai ragazzi in età scolare (scuola dell’obbligo), o rivolte a categorie svantaggiate, e che applicano tariffe concordate con l’Amministrazione, in ragione degli scopi sociali che perseguono, le tariffe di cui sopra vengano applicate nella misura del 50%.

 

Cucina e area feste Cameazzo

Soggetti con sede o residenza nel comune Fiorano Modenese

  • 1 giorno € 75,00
  • 2 gg (week-end) € 150,00
  • 3 gg € 225,00
  • Rimborso forfettario utenze pari a € 15,00 al giorno
  • Deposito cauzionale € 300,00

Gli affitti superiori a 3 giorni saranno conteggiati con la seguente formula: tariffa 3 gg+ (1/2 tariffa 1 giorno X n. giorni oltre 3).

 

Soggetti con sede o residenza fuori dal comune di Fiorano Modenese

  • 1 giorno € 100,00
  • 2 gg (week-end) € 200,00
  • 3 gg € 300,00
  • Rimborso forfettario utenze pari a € 15,00 al giorno
  • Deposito cauzionale € 300,00

Gli affitti superiori a 3 giorni saranno conteggiati con la seguente formula: tariffa 3 gg+ (1/2 tariffa 1 giorno X n. giorni oltre 3). 


Sala primo piano Palazzo Astoria

  • Attività saltuaria fino a 4 ore € 15,00
  • Attività saltuaria oltre le 4 ore € 30,00
  • n.2 date di attività saltuaria fino a 4 ore (unica prenotazione) € 20,00
  • Abbonamento per utilizzo mensile (1 volta al mese, uso giornaliero, con prenotazione unitaria per almeno un trimestre) €/mese 12,00
  • Abbonamento per utilizzo mensile (2/3 volte al mese, uso giornaliero, con prenotazione unitaria per almeno un trimestre) €/cada data 10,00
  • Abbonamento per utilizzo settimanale (1 volta a settimana, uso giornaliero, con prenotazione unitaria per almeno un trimestre) €/settimana 8,00
  • Abbonamento per utilizzo settimanale (2 o più volte alla settimana, uso giornaliero, con prenotazione unitaria per almeno un trimestre) €/settimana 10,00
  • Abbonamento per utilizzo settimanale (3 o più volte alla settimana, uso giornaliero, con prenotazione unitaria per almeno un trimestre) €/settimana 12,00
  • Deposito cauzionale € 100,00

Uso gratuito agli uffici e i servizi del Comune di Fiorano Modenese e dell'Unione dei Comuni del Distretto Ceramico.


Sala piano seminterrato Villa Pace

  • Attività saltuaria fino a 4 ore € 15,00
  • Attività saltuaria oltre le 4 ore € 30,00 n.2 date di attività saltuaria fino a 4 ore (unica prenotazione) € 20,00
  • Abbonamento per utilizzo mensile (1 volta al mese, uso giornaliero, con prenotazione unitaria per almeno un trimestre) €/mese 12,00
  • Abbonamento per utilizzo mensile (2/3 volte al mese, uso giornaliero, con prenotazione unitaria per almeno un trimestre) €/cada data 10,00
  • Abbonamento per utilizzo settimanale (1 volta a settimana, uso giornaliero, con prenotazione unitaria per almeno un trimestre) €/settimana 8,00
  • Abbonamento per utilizzo settimanale (2 o più volte alla settimana, uso giornaliero, con prenotazione unitaria per almeno un trimestre) €/settimana 10,00
  • Abbonamento per utilizzo settimanale (3 o più volte alla settimana, uso giornaliero, con prenotazione unitaria per almeno un trimestre) €/settimana 12,00
  • Deposito cauzionale € 100,00

Uso gratuito agli uffici e i servizi del Comune di Fiorano Modenese e dell'Unione dei Comuni del Distretto Ceramico.

Responsabile procedimento
Responsabile provvedimento
Soggetto con potere sostitutivo
Strumenti di tutela

Strumenti di tutela giurisdizionale

Contro gli atti ed i provvedimenti della pubblica amministrazione è ammessa la tutela giurisdizionale dei diritti e degli interessi legittimi dinanzi agli organi di giurisdizione ordinaria od amministrativa (sistema della doppia giurisdizione di cui all'art. 113 della Costituzione).

Gli organi competenti per la tutela giurisdizionale per atti e/o provvedimenti ritenuti illegittimi sono prioritariamente il Tribunale Amministrativo Regionale (in primo grado) e il Consiglio di Stato (secondo grado).

I termini per presentare un ricorso per atti e/o provvedimenti amministrativi in generale sono di 60 giorni, a pena di decadenza, dalla notificazione dell'atto, dalla sua pubblicazione o comunque conoscenza; in caso di termini diversi, gli stessi sono comunque specificati nell’ atto medesimo.

Per presentare un ricorso contro il silenzio ingiustificato della pubblica amministrazione ( cd silenzio - rifiuto) l'azione può essere proposta, trascorsi i termini per la conclusione del procedimento amministrativo, fintanto che l’Amministrazione continua ad essere inadempiente e, comunque, non oltre un anno dalla scadenza del predetto termine, mediante notificazione al Comune e ad almeno un contro interessato..

Per fare ricorso su richieste di accesso ai documenti amministrativi, l'azione può essere proposta entro 30 giorni dalla conoscenza della decisione impugnata o dalla formazione del silenzio-rifiuto, mediante notificazione al Comune e ad almeno un contro interessato.

Altri strumenti di tutela amministrativa:

  • ricorso in opposizione: rivolto, in alcuni e limitati casi, alla stessa Autorità che ha emanato il provvedimento, in genere entro 30 giorni dalla notifica, pubblicazione o conoscenza dell'atto; 
  • ricorso gerarchico: proponibile, per gli atti non definitivi, avanti l’Autorità gerarchicamente superiore all'organo emanante, entro 30 giorni dalla notifica, pubblicazione o conoscenza dell'atto (facoltativamente al ricorso al T.A.R., Tribunale Amministrativo Regionale); 
  • ricorso straordinario al Capo dello Stato: ammesso, solo per motivi di legittimità, entro 120 giorni dalla notificazione o conoscenza dell'atto impugnato (in alternativa al ricorso al T.A.R., Tribunale Amministrativo Regionale).
Normativa

Regolamento “Norme per la concessione in uso del teatrino della palestrina e delle aule attigue di proprietà comunale”, Deliberazione Giunta Comunale 100/2005

Avvisi recenti
25.01.2022

Convocazione Consiglio Comunale

Lunedì 31 gennaio, ore 19.00, presso Casa Corsini

10.01.2022

Graduatorie Borse di Studio 2021

Dieci giorni di tempo per eventuale riesame dei requisiti o ricorsi

10.01.2022

Zona Franca - Crescere, imparare, in piena libertà

Bella opportunità per i giovani che hanno prestato Servizio Civile: scadenza 13 febbraio!

Vedi tutti gli avvisi