Accessibilità

Educazione stradale

Educazione stradale

Ogni anno la Polizia Municipale propone alle scuole primarie e materne del territorio un programma di educazione stradale.

Un operatore della Polizia Municipale effettua lezioni teoriche di 4 ore presso le classi primarie e di 2 ore delle classi materne e nel mese di maggio gli alunni delle primarie si recano presso il parco XXV Aprile in via Santa Caterina, per effettuare prove pratiche in bicicletta, con semaforo mobile, cartelli stradali.

Durante le lezioni teoriche l'operatore dà informazioni relative alla figura del vigile urbano, della segnaletica manuale verticale ed orizzontale, il comportamento del pedone, del ciclista e del passeggero, come si scende e si sale sull'autobus. Vengono, inoltre, effettuati dei quiz al fine di verificare l'apprendimento degli studenti.

Durante le prove pratiche i bambini utilizzano la bicicletta, viene simulata la circolazione stradale e i comportamenti da tenere; il rispetto delle norme, con l'ausilio del semaforo, dei cartelli stradali e dei segnali manuali, come ci si comporta in rotatoria, il dare la precedenza, lo stop e il senso unico.

 

Avvisi recenti
01.07.2022

Incendi boschivi: rischio alto

Da sabato 2 luglio, e fino al 28 agosto in tutta l'Emilia-Romagna scatta lo stato di “grave pericolosità”.

24.06.2022

Limitazioni all’uso extradomestico dell’acqua potabile

Il Comune di Fiorano Modenese con un’ordinanza in vigore fino al 21 settembre vieta l’uso di acqua da rete idrica per usi extradomestici, durante il giorno.

21.06.2022

In arrivo le sanzioni per l’abbandono dei rifiuti

Sono ben 12 i verbali redatti dalle forze dell’ordine nell'ultimo mese

Vedi tutti gli avvisi