Accessibilità

‘Un’economia per il bene comune’

Processione da Sassuolo a Fiorano rivolta al mondo del lavoro e incontro con Stefano Zamagni al santuario di Fiorano.

‘Un’economia per il bene comune’ è  l'iniziativa organizzata dalle Unità Pastorali di Sassuolo e di Fiorano, in programma domenica 8 maggio, rivolta al mondo del lavoro.

Sono invitati tutti gli addetti dell’agricoltura, dell’industria, del commercio e dei servizi, dipendenti, autonomi, artigiani, imprenditori, con i loro rappresentanti sindacali e delle associazioni di categoria.

Alle ore 16 dal duomo di San Giorgio parte la processione-pellegrinaggio che a piedi raggiunge la basilica della Beata Vergine del Castello di Fiorano, dove, alle 17.30, l’Arcivescovo di Modena Mons. Erio Castellucci celebra la Messa per tutti i lavoratori.

Alle ore 18.30 sul piazzale San Giovanni Paolo II il prof. Stefano Zamagni parlerà sul tema ‘L’economia sostenibile’.

Alle ore 19.30 apre lo stand gastronomico di gnocco e tigelle.

Il transito e la sosta nel piazzale del Santuario sono vietati dalle ore 14.00 alle ore 22.00

Il prof. Stefano Zamagni, docente alla Facoltà di economia dell’Università di Bologna, è stato nominato da Papa Francesco Presidente della Pontificia Accademia delle Scienze Sociali.

Come ha spiegato don Antonio durante l’incontro con la stampa, già negli anni passati, durante la Novena dell’8 Settembre, in occasione della Festa della Beata Vergine del Castello, una serata di preghiera è stata dedicata al mondo del lavoro, ma si è deciso di darle maggiore spazio e visibilità spostando l’iniziativa in Maggio, mese mariano e meta di pellegrinaggi diocesani.  

Le unità pastorali di Sassuolo e Fiorano hanno deciso di unirsi perché il tema del lavoro non conosce i confini ‘amministrativi’, soprattutto in un distretto come quello ceramico e anche perché i Sassolesi hanno sempre ritenuto anche proprio il Santuario della Beata Vergine del Castello.

Le comunità parrocchiali – ha spiegato don Patrick – registrano e sono attente alle preoccupazioni degli imprenditori e dei lavoratori per questi mesi turbolenti e per le sue ricadute nel territorio, preoccupazioni che vengono espresse anche nei confessionali.

 

archiviato sotto:

Data di pubblicazione: 05 maggio 2022

Avvisi recenti
28.03.2023

Manutenzione e rifacimento della segnaletica stradale

I lavori sono partiti dalle situazioni più critiche, anche tenendo conto delle segnalazioni dei cittadini tramite Rilfedeur, e condivisi con i residenti

27.03.2023

Iscrizioni Nidi d’infanzia per l’anno 2023-2024

Tempo per presentare domanda dal 17 aprile al 17 maggio

24.03.2023

Bando cultura, sport e sociale 2023

Scadenza: venerdì 14 aprile

23.03.2023

Informazioni sulla TARI

Iscrizione, variazione e cessazione non è automatica

22.03.2023

Viabilità gara Coppi-Bartali

Giovedì 23 e venerdì 24 marzo 2023

21.03.2023

Il Comune aumenta l’offerta dei posti nido

Anche grazie a fondi europei il 2022-23 ha accolto ben 114 bambini

Vedi tutti gli avvisi