Accessibilità

Abbattimento alberi per motivi di sicurezza

Come richiesto dalla Snam.

A Ubersetto è attualmente in corso l’abbattimento di diversi Cedri dell’Himalaya, nei terreni di proprietà dell’Atlas Concorde. Alcuni cittadini hanno ne hanno chiesto spiegazione al Comune.

L'abbattimento è stato richiesto da Snam Rete Gas per poter fare un intervento di messa in sicurezza di un gasdotto che corre in prossimità dei cedri. Infatti, durante la valutazione dell'intervento, Snam ha verificato che i cedri sono cresciti all'interno della fascia di servitù che deve essere mantenuta libera proprio per garantire un corridoio di sicurezza.

La servitù di metanodotto prevede l'obbligo di mantenere ogni nuova opera (pozzetti, parcheggi, edifici) ad una distanza di 7 m dall'asse del gasdotto e una fascia di 2 m dall'asse del gasdotto a terreno verde. Ogni albero (specie quelli ad alto fusto) devono essere ad una distanza maggiore di 2 m.

In base al regolamento comunale del verde, per ogni albero che viene abbattuto ne devono essere messi a dimora altri, il cui numero è determinato in base al diametro del tronco dell'albero che si abbatte. Infatti, si devono ripiantare tanti alberi la cui somma del diametro del tronco sia uguale a quello dell'albero abbattuto.

Le nuove alberatura previste sono essenze autoctone e sono costituite prevalentemente da: carpini piramidali, aceri e querce, che saranno piantati nell’area del parcheggio previsto su via Viazza.

Data di pubblicazione: 07 maggio 2018

Avvisi recenti
03.10.2022

Parte la stagione 2022/23 del Centro Via Vittorio Veneto

Da ottobre a maggio proseguiranno le quattro rassegne dedicate a musica, arte e cultura.

01.10.2022

Aggiornamento Albo degli scrutatori e dei presidenti di seggio

Le domande on line dal 1° ottobre.

30.09.2022

Contenimento delle emissioni: buoni risultati del monitoraggio

A Cersaie 2022 presentati i risultati a livello ambientale della verifica intermedia dell’Accordo sulle emissioni, firmato nel 2019 da dieci comuni del distretto ceramico, dalle province di Modena e Reggio, da Confindustria ceramica e dalla Regione

30.09.2022

Ordinanza per la qualità dell'aria

Dal 1° ottobre al 31 dicembre in vigore le misure per la qualità dell’aria, con limitazioni alla circolazione di alcune categorie di veicoli e altri divieti. Allo sforamento dei limiti di PM10 entrano in vigore le misure emergenziali. Per tutto il periodo sono istituite le domeniche ecologiche.

30.09.2022

Censimento permanente della popolazione e delle abitazioni 2022

Da ottobre. Coinvolte 222 famiglie a Fiorano Modenese.

27.09.2022

"Monografie 2022" e "In un'ora al Bla"

Due belle e particolari rassegne letterarie nella nostra biblioteca comunale!

Vedi tutti gli avvisi