Accessibilità

Aggiornamento buoni spesa

Presentate 516 domande a Fiorano Modenese, già erogati 195 benefici.

Sono state 516 le domande di buoni spesa presentate da cittadini fioranesi al Servizio Sociale territoriale, dal 3 al 16 aprile 2020.

Di queste, ad oggi ne sono state valutate 374 e sono stati consegnati (o verranno consegnati nei prossimi giorni) 195 buoni e tessere prepagate ad altrettante famiglie in difficoltà, le cui richieste sono state valutate come prioritarie e rientranti nei parametri previsti per il beneficio. I buoni sono da utilizzare negli esercizi commerciali fioranesi che hanno aderito all’iniziativa di solidarietà alimentare, i cui riferimenti sono disponibili sul sito del Comune di Fiorano Modenese o dell’Unione.

“Il lavoro svolto dai nostri servizi sociali negli ultimi giorni è stato intensissimo e davvero prezioso, perché si è reso necessario aprire nuovi canali di comunicazione per raccogliere le richieste pervenute dai cittadini in difficoltà, anche attraverso il web e whatsapp. I numeri parlano chiaro: centinaia di persone sono state duramente colpite da questa emergenza ed è essenziale dare loro una risposta giusta, concreta e in tempi rapidi. A fronte di queste drammatiche situazioni, bisogna però sottolineare l’importanza del contributo dato dai nostri concittadini, che ci ha permesso di garantire a tutti questa efficace risposta. Ci auguriamo che questo senso di appartenenza alla comunità contraddistingua proprio il superamento di questo difficile momento storico.”

Per quanto riguarda le altre richieste pervenute: 50 domande sono in corso di ulteriore valutazione, mentre gli altri 142 richiedenti verranno contattati dalle assistenti sociali nei prossimi giorni per colloqui di approfondimento; infine 127 domande sono state respinte perché presentate da famiglie che non hanno avuto una significativa modificazione del reddito a seguito all'emergenza Covid, oppure da persone per cui risultano già attivi altri sostegni economici (reddito di cittadinanza, ecc.) o in difficoltà per eventuali problematiche indipendenti dall'emergenza Covid.

Lo stanziamento del Governo, pari a 90.466 euro per il Comune di Fiorano Modenese, integrato con i soldi raccolti grazie alla generosità di cittadini e imprese, tramite il conto corrente dedicato, intestato al Comune (Iban IT33E0503466760000000021805), è infatti vincolato all’aiuto di quelle famiglie che a causa dell’emergenza sanitaria in corso hanno subito significative diminuzioni del reddito, non per chi era già in difficoltà in precedenza, per cui rimane comunque valida la possibilità di chiedere un supporto al Servizio Sociale.

Si ricorda che gli orari del Servizio Sociale, che in questo periodo risponde esclusivamente tramite telefono  (0536 833401), sono dal lunedì al venerdì mattina dalle ore 8,30 alle ore 13,30 ed il giovedì pomeriggio dalle 14,30 alle 18,00.

Data di pubblicazione: 23 aprile 2020

Avvisi recenti
18.08.2022

Studi sul boro alle Salse di Nirano

Per valutare quanto l’elemento prodotto dai vulcani di fango incida sull’arricchimento delle falde acquifere del territorio.

09.08.2022

Due anni di Bike to Work

È possibile aderire fino a fine anno: contributi economici per chi percorre il tratto casa-lavoro in bici e non in auto!

08.08.2022

Corso per Clown Dottori

Si parte a ottobre, ma gli incontri di presentazione del corso sono previsti il 6 e il 10 settembre

05.08.2022

I tartufi alle Salse di Nirano

Alla Riserva di Nirano la sede dell’Associazione Tartufai di Modena che collabora nella manutenzione e pulizia dell’area protetta.

05.08.2022

Pulizia straordinaria marciapiedi a Fiorano

Interventi per tutto il mese di agosto.

05.08.2022

Fiera di San Rocco 2022

Dal 12 al 16 agosto: cinque giorni di festa, spettacoli e tanto cibo, ad ingresso gratuito!

Vedi tutti gli avvisi