Accessibilità

Sezioni

Sei in Home page > Avvisi > Allerta meteo arancione per criticità idrogeologica

Allerta meteo arancione per criticità idrogeologica

Dal pomeriggio di sabato 16 novembre. Possibile neve anche sotto i 500 metri.

Intensi flussi sud-occidentali perturbati interessano la nostra regione a partire dal pomeriggio del 16 novembre. Associate
alle precipitazioni, che potranno assumere carattere di rovescio sui rilievi, sono previste nevicate che interesseranno i
rilievi appenninici centro-occidentali, con una quota neve stimata che temporaneamente può scendere fino a 300-500
metri; dalle prime ore del 17 novembre è previsto un rapido innalzamento dello zero termico, ad iniziare dal settore
centrale appenninico, in estensione al settore occidentale.
Rinforzi dei venti sui rilievi e sulla fascia costiera ad iniziare dalle prime ore di domenica 17 novembre.
Stato del mare agitato su tutta la fascia costiera con persistenza di condizioni di alta marea.

Si consiglia di consultare l'allerta e gli scenari di riferimento e di seguire l'evolversi degli eventi sul sito: https://allertameteo.regione.emilia-romagna.it

Data di pubblicazione: 16 novembre 2019

Avvisi recenti
20.01.2022

Anche nel 2022 a Casa Corsini c’è “Creativamente”

Il corso attivato col Centro di Salute Mentale prosegue fino a maggio

19.01.2022

Report attività Polizia Locale 2021

Dati in aumento, anche a causa delle minori restrizioni, rispetto al 2020

14.01.2022

Confermate le risorse per le mense scolastiche di Fiorano certificate biologiche

Anche per l’anno 2021 il Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali ha riconosciuto l’impegno e l’attenzione del Comune per la qualità delle mense scolastiche.

14.01.2022

Report 2021 Volontari Sicurezza

Quasi 1.000 le ore di attività svolte!

13.01.2022

Canile e gattile intercomunale

Il report dell’attività svolta nel 2021 per la tutela degli animali

13.01.2022

Un anno di attività istituzionale a Fiorano Modenese

Intensa l’attività di Consiglio, Giunta ed uffici.

Vedi tutti gli avvisi