Accessibilità

Sezioni

Sei in Home page > Avvisi > Alpini e Rcm insieme in un intervento al Centro Sportivo

Alpini e Rcm insieme in un intervento al Centro Sportivo

Pulizia dai rifiuti e sfoltimento piante.

All’interno del Centro Sportivo Ciro Menotti di Spezzano, un’area era stata piantumata e concepita come ‘bosco naturale’, da lasciare crescere cioè in modo spontaneo; poiché in realtà veniva scambiata per un’area degradata nella quale lasciare rifiuti, l’amministrazione comunale ha deciso di trasformarla in un parchetto capace di ospitare i visitatori.

Così il sindaco Francesco Tosi spiega perché sabato 13 ottobre il Gruppo di protezione degli Alpini di Fiorano Modenese, sulla base di una convenzione con il comune, insieme all’Rcm Casinalbo che utilizza la pista di atletica per gli allenamenti, è intervenuta con una giornata di lavoro volontario per diradare le piante presenti, selezionare le migliori così che possano crescere meglio.

“Esprimo viva riconoscenza – scrive il sindaco Francesco Tosi - a nome della Giunta Comunale e dell'intera cittadinanza che rappresento, per la disponibilità che in diverse occasioni l'Associazione Nazionale Alpini di Fiorano, fattivamente offre alla nostra comunità con lavori di utilità sociale. All'interno dell'Associazione poi, esiste il gruppo di Protezione Civile, appositamente formato e ufficialmente riconosciuto. Nell'ambito delle loro esercitazioni, gli alpini della protezione civile svolgono sul territorio lavori in accordo con l'Amministrazione comunale, lavori che migliorano il paese e determinano un risparmio di risorse pubbliche che sarebbero a carico della comunità locale.  Uguale riconoscenza esprimo per l’Rcm, che ha collaborato con gli Alpini, dimostrando così sensibilità civica oltre che un meritevole impegno per diffondere l’atletica fra i nostri ragazzi. Ho visitato l'area che sabato scorso è stata oggetto di un intervento di pulizia e sfoltimento. così da renderla fruibile e consentire una migliore crescita alle piante selezionate (in maggioranza querce) ponendo dunque le premesse per un'area boschiva ordinata e adibita a parco pubblico a disposizione dei cittadini. Al ringraziamento per questa azione positiva fatta nel volontariato devo associare l'invito ai cittadini che frequentano quest'area, tra il centro sportivo Menotti e le scuole medie Bursi, a comportarsi con senso civico e con educazione, evitando di abbandonare rifiuti, come invece avveniva prima di questo bell'intervento. Ci troviamo davanti a comportamenti diametralmente opposti: cittadini che nel volontariato donano giornate di lavoro per il decoro e la sicurezza del proprio paese e cittadini (forse meno degni di questo nome) che imbrattano e rovinano il proprio territorio con comportamenti incivili, anche solo abbandonando nelle aree verdi pubbliche immondizia, bottiglie e altro. Facciamo il possibile perché prevalga la prima categoria e la seconda scompaia”. 

Data di pubblicazione: 17 ottobre 2018

Avvisi recenti
29.06.2022

Agevolazioni TARI a famiglie ed imprese

Agevolazioni per utenze domestiche e non domestiche. Alcune sono riconosciute d’ufficio, per altre occorre presentare domanda entro il mese di ottobre 2022.

28.06.2022

Orari estivi uffici comunali

Dal 2 luglio al 27 agosto 2022

28.06.2022

Unione: Pronto intervento sociale, in arrivo 200mila euro per potenziare il servizio

Potenziare il coordinamento tra gli operatori del pronto intervento sociale e l’attività dei servizi interni dell’Unione, quali la tutela minori, il centro antiviolenza e i servizi sociali negli orari ordinari di servizio.

27.06.2022

‘Evviva l’estate kids’

A Fiorano Modenese l’estate con animazioni, laboratori e spettacoli per bambini e ragazzi.

27.06.2022

La Grecia in piazza a Fiorano Modenese

Continua il Sempre Maggio Fioranese con i balli latino-americani di Fiorano Park e il fine settimana in piazza dedicato ai sapori e profumi del Peloponneso.

27.06.2022

Qualità dell’Aria in Emilia-Romagna, al via un'indagine per dare voce ai cittadini

C'è tempo fino al 17 luglio. L’analisi fa parte delle attività di consultazione e partecipazione previste nel percorso di elaborazione del nuovo Piano Aria Integrato Regionale

Vedi tutti gli avvisi