Accessibilità

Iscrizioni ai nidi d'infanzia

Sabato 17 marzo la possibilità di visitare i servizi prima infanzia 0/3. Le iscrizioni dal 19 marzo al 6 aprile. E' già possibile prendere appuntamento.

L’Amministrazione Comunale di Fiorano Modenese informa che le iscrizioni ai nidi d’infanzia per l’anno scolastico 2018/2019 sono aperte dal 19 maro a venerdì 6 aprile. Il modulo per presentare la domanda è disponibile presso il Servizio Istruzione, a Villa Pace, in via Guglielmo Marconi 106 ed è scaricabile dal sito del comune. Il modulo deve essere compilato e consegnato all’ufficio scuola, previo appuntamento, da concordare telefonando al numero: 0536-833420.

A Fiorano Modenese sono in funzione quattro nidi, due comunali (via Messori e piazza XVI Marzo 1978) e due privati (La Coccinella e Don Arrigo Mussini). I genitori possono visitare i nidi d’infanzia comunali sabato 17 Marzo,dalle ore 9,30 alle ore 12 e i nidi privati-convenzionati sabato 24 Marzodalle ore 9,30 alle ore 12. Sempre sabato 17 marzo, dalle 9 alle 12 e dalle 15 alle 18 i bambini sono invitati a visitare il Centro per Bambini e Famiglie, presso la Casa dei Giochi in via Messori, che accoglie bambini da 12 a 36 mesi, insieme ai loro genitori o adulti accompagnatori (nonni, babysitter, ecc.), in uno spazio appositamente attrezzato presso il nido d’infanzia di via Messori.

Nel prossimo anno scolastico 2018/2019 nei nidi si accolgono i bambini nati negli anni 2016, 2017 e i nati/nascituri dall’1 gennaio al 30 giugno 2018, con due opzioni: full-time dalle 8 alle 16.30 e part-time dalle 8 alle 13. E’ inoltre possibile anticipare l’entrata alle 7.30 e posticipare l’uscita alle 13.30 e alle 18.30 quando entrambi i genitori lavorano.

La tariffa/retta a carico dell’utente è individuale e direttamente proporzionale alla condizione economica del nucleo definita tramite ISEE 2018; per la frequenza full-time varia da 66 a 430 euro, part-time da 66 a 286 euro.

Dal 19 marzo al 6 aprile è possibile iscriversi anche al Centro per Bambini e famiglie presso La Casa Dei Giochi.

Propone ai bambini esperienze di gioco e di apprendimento, di sperimentazione delle prime relazioni con i coetanei e con altri adulti di riferimento.  Offre contemporaneamente agli adulti opportunità di incontro, confronto e relazione con altre famiglie della comunità.

Il servizio funziona da settembre 2018 a giugno 2019 ed è articolato in due periodi di frequenza: da settembre a gennaio e da febbraio a giugno. Possono essere iscritti i bambini nati da gennaio 2016 a dicembre 2017

Le domande vengono accolte in ordine di arrivo, fino al raggiungimento di un numero massimo di utenti che verrà definito sulla base delle risorse disponibili. Al fine di favorire la frequenza delle famiglie, possono iscriversi anche eventuali fratelli con età compresa da 0 a 6 anni. Il contributo chiesto è di 170 euro a periodo, 85 euro per i fratelli a periodo.

Per ulteriori informazioni tel. 0536 833407

archiviato sotto: ,

Data di pubblicazione: 13 marzo 2018

Avvisi recenti
05.12.2022

Dicembre a Fiorano 2022

Iniziative per grandi e piccoli, mercatini, shopping e due momenti clou: l’inaugurazione del nuovo Centro di Fiorano domenica 11 dicembre e la presentazione del nono volume del libro di memorie fioranesi ‘Mi ritorna in mente’, il 18 dicembre

05.12.2022

Chiusura uffici comunali ponte 8 dicembre

Reperibilità servizi mortuari

01.12.2022

Nuovo sistema di raccolta differenziata dei rifiuti

Verranno attivate gradualmente per lotti a partire da gennaio 2023 nei quattro comuni del Distretto ceramico: Fiorano Modenese, Sassuolo, Maranello e Formigine.

30.11.2022

Distretto ceramico: ecco la road map verso le nuove modalità di raccolta differenziata

Hera e i Comuni di Fiorano Modenese, Sassuolo, Maranello e Formigine presentano le attività che accompagneranno il distretto nella graduale trasformazione dei servizi ambientali.

30.11.2022

Contributi per la mobilità sostenibile

A Fiorano Modenese erogati oltre 15.000 euro per l’acquisto di biciclette nel 2022

27.11.2022

Consegnate le chiavi della città di Fiorano a Piero Ferrari

In occasione dei 50 anni della Pista di Fiorano. Il vice presidente di Ferrari ha sottolineato il legame con il territorio, tra ricordi e aneddoti, nell’intervista con Leo Turrini.

Vedi tutti gli avvisi