Accessibilità

Sezioni

Sei in Home page > Avvisi > Asta pubblica per l’alienazione del fabbricato da demolire, sito in via Poliziano

Asta pubblica per l’alienazione del fabbricato da demolire, sito in via Poliziano

Le offerte entro le 12 del 21 luglio.

Il Comune di Fiorano Modenese ha pubblicato un avviso di asta pubblica per l’alienazione del terreno edificabile con sovrastante fabbricato da demolire, sito in via Poliziano a Fiorano Modenese,  individuato al catasto fabbricati in quota parte del foglio 14 mappale 192 (area 1 e area 3), di una superficie di circa 1.949 mq. Il prezzo a base d’asta  è di 180.000 euro.

L’asta per l’alienazione del bene, ai sensi dell’art. 1538 c.c., sarà tenuta con il metodo dell’art. 73 lettera c) e dell’art. 76 del R.D. 23 maggio 1924, n° 827, per mezzo di offerte segrete in aumento da confrontare con la base d’asta indicata e conseguente aggiudicazione al miglior offerente, purché l’importo offerto sia superiore al prezzo d’asta.

Si procederà all’aggiudicazione anche in presenza di una sola offerta. La data di esperimento dell’asta sarà il 3 agosto 2020 alle ore 9.00 nella sede degli uffici tecnici del Comune di Fiorano Modenese in via Vittorio Veneto 27/a . In osservanza alle regole anticovid per assicurare adeguato distanziamento, alla seduta pubblica potrà assistere un solo rappresentante a partecipante, e dovrà essere munito di propria mascherina.

Il bando è pubblicato sul sito del Comune di Fiorano Modenese.

“Si tratta di un pezzo importante di un programma di riqualificazione della zona, iniziato qualche anno fa e che ha già visto la realizzazione di due moderne palazzine di Edilizia Residenziale Pubblica, all'avanguardia sul piano del risparmio energetico e della sicurezza sismica. – ha sottolineato il sindaco Francesco Tosi -  I nuovi appartamenti “popolari” così ricavati hanno sostituito il vecchio palazzone di via Poliziano, che non aveva ricevuto negli anni gli interventi migliorativi effettuati invece, ad esempio,  su quello di fronte (sostituzione degli infissi, cappotto, ecc.).  Lo scopo del bando dunque è la demolizione del vecchio palazzone e l'assegnazione di metà dell'area per la costruzione di una nuova palazzina, mentre l'altra metà rimarrà verde di proprietà pubblica. Le caratteristiche del quartiere dunque miglioreranno; considero il decoro una parte importante della qualità di un paese e del territorio. L'altro elemento totalmente positivo sta nel fatto che vecchi e obsoleti edifici vengono sostituiti da costruzioni moderne e sicure.”

Le offerte devono essere presentate entro le ore 12.00 del 21 luglio 2020 al Comune di Fiorano Modenese e potrà essere consegnato a mano o spedito a mezzo posta o tramite corriere. E’ possibile richiedere un sopralluogo fino al 17 luglio che potrà essere effettuato, previo appuntamento da concordare telefonicamente, negli orari di ufficio, con il geometra Giuseppe Berselli (tel. 0536 833253).

 

Avviso d'asta

 

archiviato sotto:

Data di pubblicazione: 04 luglio 2020

Avvisi recenti
26.09.2022

Si chiude la stagione de La Sosteria

Venerdì 30 settembre, con uno spettacolo degli HOT Minds dedicato a Johnny Cash.

24.09.2022

Allerta arancione per criticità idrogeologica e temporali

Dal 24 al 25 settembre

23.09.2022

Lunedì 26 settembre Servizi demografici chiusi

Per completamento operazioni elettorali.

23.09.2022

Una nuova strada e rotatoria a Ubersetto

La via collegherà Fiorano con Maranello e toglierà il traffico pesante dal centro della frazione.

23.09.2022

Domani ultimo giorno di attività per il Puv di Fiorano Modenese

Il ringraziamento a Ferrari per la disponibilità degli spazi. Dalla sua apertura sono state somministrate oltre 250mila dosi. Da ottobre l’attività si sposta al Centro Prelievi di Sassuolo

23.09.2022

Orari apertura ufficio elettorale e trasporto ai seggi

Domenica ufficio aperto dalle 7 alle 23. AVF offre il servizio di trasporto per gli elettori con difficoltà a deambulare.

Vedi tutti gli avvisi