Accessibilità

Attivata la fase d'attenzione per incendi boschivi

Non si possono bruciare sterpaglie e residui di potature.

Almeno fino a domenica 10 marzo, ma anche successivamente se proseguiranno le attuali condizioni meteo, non sarà possibile per i privati bruciare le sterpaglie o i residui di potature su tutto il territorio.

Lo stabilisce l’Agenzia Regionale per la Sicurezza Territoriale e la Protezione Civile, della Regione Emilia Romagna, che ha attivato  la fase di attenzione per gli incendi boschivi, considerate le condizioni particolarmente critiche della vegetazione e le condizioni meteo climatiche con giornate particolarmente secche.

Data di pubblicazione: 08 marzo 2019

Avvisi recenti
30.11.2022

Distretto ceramico: ecco la road map verso le nuove modalità di raccolta differenziata

Hera e i Comuni di Fiorano Modenese, Sassuolo, Maranello e Formigine presentano le attività che accompagneranno il distretto nella graduale trasformazione dei servizi ambientali.

30.11.2022

Contributi per la mobilità sostenibile

A Fiorano Modenese erogati oltre 15.000 euro per l’acquisto di biciclette nel 2022

27.11.2022

Consegnate le chiavi della città di Fiorano a Piero Ferrari

In occasione dei 50 anni della Pista di Fiorano. Il vice presidente di Ferrari ha sottolineato il legame con il territorio, tra ricordi e aneddoti, nell’intervista con Leo Turrini.

25.11.2022

Riqualificazione Villaggio Artigiano

Completata la fase di ricognizione degli spazi. Il progetto vedrà la collaborazione di Università e imprese locali

24.11.2022

Intitolazione dei nidi comunali

I nomi scelti sono stati il frutto di un percorso partecipato con bambini e famiglie

23.11.2022

Nuove telecamere di videosorveglianza al Castello di Spezzano

Le aree interessate ora saranno monitorate in modo costante dalle forze di Polizia

Vedi tutti gli avvisi