Accessibilità

E’ nato il sito del turismo di Fiorano Modenese

Ricco di informazioni, immagini e notizie del territorio, facilmente fruibile.

Nel corso di una conferenza stampa che si è svolta a Fiorano Mattina martedì 8 gennaio 2019, presenti il sindaco Francesco Tosi, il vicesindaco e assessore al turismo Morena Silingardi, i tecnici per il turismo Stefania Spaggiari e per la comunicazione Solange Baraldi, è stato presentato il nuovo sito del turismo: www.fioranoturismo.it.

Il progetto è stato sviluppato da Tracce e Red Turtle, nell’ambito della gara di affidamento dei servizi di comunicazione dell’Unione dei comuni del distretto ceramico che lo scorso anno ha portato al restyling dei siti istituzionali dei comuni e dell’Unione, in un’ottica di riconoscibilità ‘distrettuale’.

Il nuovo sito del turismo di Fiorano Modenese risulta subito riconoscibile come sito ufficiale del Comune e facilmente fruibile dal visitatore.

Con il lancio del sito Fiorano Turismo l'Amministrazione comunale dota la città di un nuovo strumento di promozione del territorio e del commercio, di valorizzazione delle emergenze artistiche, storiche e naturali, rivolto in particolare a soddisfare le esigenze di un turismo culturale ed enogastronomico.

Al lavoro di progettazione e realizzazione dell'architettura e della veste grafica si è affiancato il lavoro redazionale su testi, immagini, video, svolto dall’ufficio Comunicazione e dall’ufficio Turismo. Da questa collaborazione è nato un sito chiaro, agile e accattivante, ricco di informazioni, rivolto ai potenziali visitatori desiderosi di scoprire il territorio di Fiorano Modenese e, più in generale, del distretto, con i suoi tesori storico-artistici e il suo patrimonio naturale e culturale. Un sito che sarà in costante aggiornamento per renderlo sempre corrispondente alle attese dei fruitori. A breve sarà disponibile anche la versione in inglese.

In www.fioranoturismo.it, il turista, ma anche il cittadino, trova tante informazioni utili per preparare la visita che desidera: app audioguida scaricabili,  indicazioni su collegamenti, ricettività alberghiera, ristoranti, esercizi commerciali; orari di apertura di musei, chiese, monumenti; il calendario degli eventi costantemente aggiornato, oltre a notizie relative alla storia, alle tipicità, alle tradizioni enogastronomiche. 

Il nuovo sito del turismo è stato realizzato secondo le linee guida del Ministero della Funzione Pubblica per accessibilità e visibilità ed è perfettamente funzionante anche su tablet e smartphone, in modo chiaro e immediato. Si tratta di un sito che permette un accesso veloce alle informazioni, disponibili, anche in mappa navigabile, che fornisce una serie di notizie che possono stimolare nel turista la voglia di un approfondimento.

L’Amministrazione ha voluto così creare le condizioni migliori per intercettare un flusso di visitatori che sempre più spesso decide di fermarsi per scoprire il territorio del distretto.

Uno spazio particolare è stato dedicato a narrazioni, personaggi, feste, ricette e prodotti tipici.  In alcune pagine sono ‘raggruppate’ le informazioni che interessano particolari categorie di turisti, dalle scuole, agli appassionati di trekking e bike, ai giovani, alle famiglie, senza dimenticare il ‘turismo accessibile’ per chi ha delle difficoltà e può trovare a Fiorano Modenese luoghi visitabili ed accessibili in completa autonomia.

Nel sito trovano spazio suggestive immagini, divertenti video, interessanti notizie del Castello di Spezzano, del Santuario, della Riserva naturale delle Salse di Nirano, del Museo della ceramica, della pista Ferrari, delle ville fioranesi, ma anche di particolarità artistiche e culturali: dai murales, al percorso Pinuccio Sciola, al borgo storico, a Casa Corsini e al Bla, per portare il turista a scoprire l’anima di Fiorano Modenese, della sua storia, della sua gente, del suo territorio.

Data di pubblicazione: 08 gennaio 2019

Avvisi recenti
21.03.2019

Settimana internazionale Coppie Bartali 2019

L'ultima tappa partirà da Fiorano Modenese.

21.03.2019

II fase dei lavori per la rotatoria del Villaggio Artigiano

Fino al 3 maggio.

20.03.2019

Inaugurato il nuovo IAT distrettuale

Punto di accesso per percorsi tematici sui territori dei comuni, accoglie i visitatori del Museo Ferrari con postazioni digitali

20.03.2019

Formazione gratuita per educatori ed insegnanti

Al FabLab Junior di Casa Corsini.

20.03.2019

I nomi delle vittime innocenti di mafia

Per tutta la giornata di giovedì 21 marzo scorreranno sui monitor della biblioteca e del teatro Astoria.

20.03.2019

Un braccio robotico per Matera 2019

Un braccio robotico unisce Fiorano Modenese e il distretto alla capitale europea della cultura.

Vedi tutti gli avvisi