Accessibilità

Sezioni

Sei in Home page > Avvisi > EMERGENZA UCRAINA, le disposizioni dell'Unione dei Comuni del Distretto Ceramico

EMERGENZA UCRAINA, le disposizioni dell'Unione dei Comuni del Distretto Ceramico

EMERGENZA UCRAINA, le disposizioni dell'Unione dei Comuni del Distretto Ceramico
Cosa è stato deciso e cosa c’è da sapere

A seguito di una riunione indetta dalla Prefettura di Modena, insieme all’Ausl provinciale, per ciascun distretto sanitario sono stati individuati determinati punti di accesso dove i cittadini ucraini potranno recarsi per ottenere sia il codice STP (Straniero temporaneamente presente) che garantisce la temporanea presa in carico della persona su tutto il territorio nazionale, sia l’iscrizione al Servizio Sanitario Regionale (con assegnazione di un medico) in caso si tratti di minore. La presa in carico comprenderà le cure per eventuali patologie.

Per quel che riguarda l’Unione dei Comuni del Distretto Ceramico (Sassuolo, Fiorano Modenese, Formigine, Frassinoro, Maranello, Montefiorino, Palagano e Prignano), è stata scelta la Casa della Salute di Sassuolo (via Fratelli Cairoli, 19), aperta dal lunedì al sabato dalle ore 9.00 alle 13.00 e contattabile o attraverso il numero 0536/863721 durante la medesima fascia oraria o la mail distretto4@ausl.mo.it. Presso questi punti di accesso saranno eseguiti tamponi antigienici o molecolari al fine di individuare eventuali casi di positività al Covid-19. E sarà verificato lo stato vaccinale: nel caso mancata inoculazione, sarò proposto di effettuare la vaccinazione al fine di ottenere anche il green pass.

Il secondo adempimento che si richiede ai cittadini riguarda la compilazione e la consegna alla Caserma dei Carabinieri di uno specifico modulo (reperibile sui siti dei Comuni o presso le stesse Caserme) entro 8 giorni, al fine di segnalare la presenza sul territorio. Gli orari del della Caserma fioranese sono: feriali, ore 11.00-13.00 e 14.00-16.00; festivi, 11.00-13.00. 

In merito alle donazioni, si è convenuto convogliarle tutte in un unico conto corrente predisposto dalla Regione. Chiunque potrà effettuare un bonifico indicando come causale “EMERGENZA UCRAINA” al seguente codice Iban: IT69G0200802435000104428964 intestato ad “Agenzia per la sicurezza territoriale e la protezione civile dell’Emilia Romagna”; codice Bic Swift per l’estero: UNCRITM1BA2. In ultimo, presso determinate farmacie è possibile acquistare farmaci che verranno poi recapitati dalla Croce Rossa dove necessario.

Modulo Questura

Data di pubblicazione: 05 marzo 2022

Avvisi recenti
05.12.2022

Dicembre a Fiorano 2022

Iniziative per grandi e piccoli, mercatini, shopping e due momenti clou: l’inaugurazione del nuovo Centro di Fiorano domenica 11 dicembre e la presentazione del nono volume del libro di memorie fioranesi ‘Mi ritorna in mente’, il 18 dicembre

05.12.2022

Chiusura uffici comunali ponte 8 dicembre

Reperibilità servizi mortuari

01.12.2022

Nuovo sistema di raccolta differenziata dei rifiuti

Verranno attivate gradualmente per lotti a partire da gennaio 2023 nei quattro comuni del Distretto ceramico: Fiorano Modenese, Sassuolo, Maranello e Formigine.

30.11.2022

Distretto ceramico: ecco la road map verso le nuove modalità di raccolta differenziata

Hera e i Comuni di Fiorano Modenese, Sassuolo, Maranello e Formigine presentano le attività che accompagneranno il distretto nella graduale trasformazione dei servizi ambientali.

30.11.2022

Contributi per la mobilità sostenibile

A Fiorano Modenese erogati oltre 15.000 euro per l’acquisto di biciclette nel 2022

27.11.2022

Consegnate le chiavi della città di Fiorano a Piero Ferrari

In occasione dei 50 anni della Pista di Fiorano. Il vice presidente di Ferrari ha sottolineato il legame con il territorio, tra ricordi e aneddoti, nell’intervista con Leo Turrini.

Vedi tutti gli avvisi