Accessibilità

Sezioni

Sei in Home page > Avvisi > Fiorano Modenese: lunedì 23 gennaio 2023 parte il porta a porta di carta e plastica

Fiorano Modenese: lunedì 23 gennaio 2023 parte il porta a porta di carta e plastica

Novità area urbana a sud della Statale Est e compresa tra via Ghiarella ad est e via S. Caterina da Siena a ovest. Per chi non ha ancora ritirato il kit, le Case Smeraldo rimarranno a disposizione del pubblico fino al 5 febbraio

Fiorano Modenese si prepara al nuovo sistema di raccolta dei rifiuti, che verrà avviato lunedì nella prima delle aree urbane del Comune. In particolare, le prime modifiche riguarderanno il quartiere residenziale che si trova a sud di via San Giovanni Evangelista ed è limitato ad est da via Ghiarella e ad ovest da via Santa Caterina da Siena.

Qui, già dall’inizio della prossima settimana Hera comincerà a raccogliere i sacchi di carta e plastica con il modello porta a porta, seguendo le periodicità indicate nel calendario ‘Rosso’ che è stato distribuito a famiglie e imprese della zona: così, come previsto, la carta sarà ritirata il lunedì mattina, mentre la raccolta della plastica è prevista per il giovedì mattina.

 Contemporaneamente, sempre in quella zona inizierà la progressiva rimozione dei cassonetti dedicati a carta e plastica. Prenderà il via, inoltre, la sostituzione di quelli per l’indifferenziata con i nuovi contenitori stradali informatizzati, per utilizzare i quali è necessaria la Carta Smeraldo.

 Per poter usufruire correttamente dei servizi di prossima attivazione, è quindi importante che tutti i cittadini si assicurino di avere tutte le dotazioni necessarie. Chi non le avesse ancora ritirate, ha tempo fino al 05 febbraio 2023 per recarsi alla Casa Smeraldo. Dopo questa data, i kit per la raccolta differenziata saranno ritirabili presso la Stazione Ecologica di Fiorano Modenese, Ecoisola, in via Ghiarola Vecchia.

Case Smeraldo: orari ampi e accessibilità garantita per tutti

Le Case Smeraldo sono allestite a Fiorano presso il Palazzo Astoria (al primo piano), in piazza Martiri Partigiani, e a Spezzano presso la Sala Civica di Casa Corsini, in via Statale 83. Qui si potranno trovare consigli e supporto per comprendere al meglio le nuove modalità di raccolta differenziata.

Per quanto riguarda gli orari di apertura, la Casa Smeraldo di Fiorano è aperta da lunedì a venerdì dalle 8 alle 18. Sabato dalle 8 alle 15 e domenica dalle 8 alle 13. La Casa Smeraldo di Spezzano, invece, è aperta dalle 10.30 alle 19:30 lunedì, martedì, giovedì e venerdì. Mercoledì e sabato, invece, osserva l’orario 8 – 15.

Nelle prossime settimane i servizi ambientali di Fiorano Modenese saranno riorganizzati in modo da mettere a disposizione dei cittadini e delle imprese due diversi modelli di raccolta rifiuti: una parte del territorio comunale, composta dalle ZAI (Zone Artigianali e Industriali) e dal forese – la periferia a bassa densità abitativa della città – sarà servita dal porta a porta integrale. In queste zone ci saranno raccolte domiciliari per tutte le principali tipologie di rifiuti.

 Nei quartieri residenziali ci sarà invece un sistema misto, in cui le raccolte porta a porta di carta e plastica coesisteranno con la presenza di cassonetti stradali per indifferenziato, organico, vetro e scarti verdi. Anche i cassonetti verranno sostituiti: per l’indifferenziato, in particolare, verranno collocati nuovi contenitori apribili solo con una tessera, la Carta Smeraldo (o, installando l’APP Il Rifiutologo, anche con uno smartphone Android). I contenitori stradali, comunque, saranno sempre a disposizione di tutti. In questo modo, in caso di necessità, anche famiglie e imprese raggiunte dal porta a porta integrale potranno sempre scegliere di utilizzarli, integrando così i servizi a loro specificamente dedicati.

In ogni caso, tutti – tanto le famiglie quanto le imprese – dovranno dotarsi di alcune attrezzature per poter separare e conferire correttamente i loro rifiuti.

 l kit per la raccolta verrà consegnato al titolare del contratto TARI, oppure ad un’altra persona delegata che presenti l’apposito modulo compilato, copia del documento del delegante e documento d’identità del delegato. Il modulo di delega è già stato inviato a cittadini e imprese, ma è anche disponibile sul sito di Hera, all’indirizzo www.gruppohera.it/assistenza/casa/ambiente/la-raccolta-nel-tuo-comune e selezionando il Comune di Fiorano Modenese.

Nel caso del sistema misto, il kit di attrezzature sarà composto dalla Carta Smeraldo, che consentirà di aprire i cassonetti dell’indifferenziato, da una pattumella sottolavello per i rifiuti organici (e dei relativi sacchetti in plastica compostabile e biodegradabile) e da una dotazione di sacchi gialli e azzurri per la raccolta, rispettivamente, di plastica/lattine e carta. Per le rimanenti frazioni di rifiuti (organico, sfalci verdi e vetro) rimarranno a disposizione dei cittadini i contenitori stradali. Nel caso del porta a porta integrale, oltre alle attrezzature sopra elencate verranno assegnati anche i bidoncini individuali per l’indifferenziato, il vetro e l’organico. Di entrambi i kit fanno parte anche diversi materiali informativi, incluso il calendario per l’esposizione delle varie tipologie di rifiuto, specifico per ogni zona.

archiviato sotto:

Data di pubblicazione: 19 gennaio 2023

Avvisi recenti
26.01.2023

Il cinema teatro Astoria si rinnova

Con interventi di efficientamento energetico e l’apertura della gara per la gestione di struttura ed eventi culturali

26.01.2023

Continua il cambio sistema raccolta rifiuti a Fiorano Modenese

Tutti gli appuntamenti utili e le vie del Lotto 2

23.01.2023

Sollecito tassa rifiuti 2017

L'importo recuperato andrà a vantaggio dei contribuenti

20.01.2023

Cambio raccolta rifiuti

Tutti gli appuntamenti utili alla cittadinanza e le vie del Lotto 1

20.01.2023

Transizione digitale del Distretto Ceramico

In arrivo 2,5 milioni di euro da fondi PNRR per migliorare i servizi on-line ai nostri cittadini

19.01.2023

Convocazione Consiglio Comunale

Giovedì 26 gennaio, ore 19.00, presso il Castello di Spezzano

Vedi tutti gli avvisi