Accessibilità

I tempi dell’accesso agli atti per pratiche edilizie

Si sono ridotti a 10 giorni.

Nel Comune di Fiorano Modenese, il tempo medio per l'accesso agli atti relativi a pratiche edilizie, presso il servizio Edilizia e Territorio, si è ridotto a 10 giorni, 15 giorni nei periodi di forte richiesta, mentre in diversi comuni si parla di mesi. Inoltre gli elaborati progettuali richiesti vengono trasmessi in supporto informatico. 

Il sindaco Francesco Tosi esprime “soddisfazione per questo risultato che va incontro alle esigenze dei cittadini e dei loro tecnici incaricati di pratiche edilizie. Mi compiaccio con gli operatori comunali e li ringrazio per questo lavoro di riorganizzazione interna che dimostra in questo caso la sua efficacia. Tra l'altro va apprezzato anche il passaggio al supporto informatico che sostituisce la carta e migliora tempi e funzionalità”.

Il risultato è stato ottenuto in una situazione di ripresa dell’attività urbanistico-edilizia nel comune. Se si prende come riferimento 'avviso pubblico emanato dai comuni secondo la nuova legge regionale in materia urbanistica, entrata in vigore il 1 gennaio di quest'anno, le istanze delle proposte preliminari pervenute a Fiorano Modenese come manifestazione d'interesse per attuare interventi con potenzialità edificatoria, sono state 19, un numero alto se rapportate ad esempio alle 42 di Modena.

Data di pubblicazione: 16 novembre 2018

Avvisi recenti
23.09.2020

Allerta arancione per temporali

Giovedì 24 settembre

23.09.2020

Centro Via Vittorio Veneto riapre i battenti

Al via quattro nuove rassegne culturali e musicali, dall'8 ottobre fino alla primavera

21.09.2020

Festa della Solidarietà e del Volontariato

Dal 2 al 4 ottobre, presso Piazza Falcone e Borsellino (Spezzano)

18.09.2020

Informazioni per il voto a Fiorano Modenese

Norme e protocollo per un voto sicuro.

18.09.2020

Scadenza voucher per lo sport

Ultima data per presentare domanda: giovedì 24 settembre

18.09.2020

Contributi a studenti per l'acquisto di pc portatili o dispositivi di connettività

Le domande entro il 25 settembre all'Unione dei Comuni del Distretto Ceramico. Sono due i bandi ai quali le famiglie possono partecipare per superare il divario digitale.

Vedi tutti gli avvisi