Accessibilità

Sezioni

Sei in Home page > Avvisi > Il FabLab Junior di Fiorano contro la dispersione scolastica

Il FabLab Junior di Fiorano contro la dispersione scolastica

Il FabLab Junior di Fiorano contro la dispersione scolastica
Il progetto, presentato dall’associazione Lumen, è finanziato da un bando regionale e prevede attività per ragazzi a rischio di dispersione scolastica e con difficoltà di socializzazione.

Realtà virtuale e realtà aumentata per insegnanti ed educatori, storytelling e stop-motion per ragazzi con difficoltà di socializzazione, STEAM Education per studenti a rischio dispersione scolastica, laboratori per classi delle scuole secondarie di primo grado: è davvero ricco il ventaglio di proposte gratuite per scuole ed educatori del distretto ceramico, offerte dal FabLab Junior del Comune di Fiorano Modenese.

Il pacchetto di attività è finanziato dal bando regionale “Contributi a sostegno di interventi rivolti a preadolescenti e adolescenti” che ha premiato la proposta di Lumen, l’associazione di promozione sociale che gestisce il polo delle nuove tecnologie per conto del Comune.

Il progetto parte con alcuni laboratori di formazione per educatori ed insegnanti delle scuole secondarie di I grado del distretto ceramico. Lunedì 9 dicembre alle 17 c’è “Realtà virtuale e realtà aumentata per l’educazione e la formazione” e, a seguire, alle 18, “Google esplorazioni: come utilizzare tour VR e AR in classe”. Anche lunedì 16 sono in programma due laboratori a partire dalle ore 17: “Scratch 3.0” e “Programmare micro:bit”. L’accesso alla formazione è gratuito, ma i posti sono limitati e l’iscrizione è obbligatoria a info@casacorsini.mo.it.

Da gennaio 2020, poi, prenderà il via un percorso di sette laboratori dedicato alla robotica, al coding, e alla scienza che privilegia il lavoro di gruppo per ragazzi a rischio di dispersione scolastica: appuntamenti ideati per crescere in autostima, in comprensione delle proprie possibilità e capacità, e per mettere a valore delle competenze. Nelle stesse settimane inizieranno anche i laboratori di storytelling e stop-Motion per ragazzi con difficoltà di socializzazione.

Il progetto prevede poi dieci laboratori al FabLab Junior per classi del territorio dell’Unione dei Comuni del Distretto ceramico.

Data di pubblicazione: 05 dicembre 2019

Avvisi recenti
01.12.2022

Nuovo sistema di raccolta differenziata dei rifiuti

Verranno attivate gradualmente per lotti a partire da gennaio 2023 nei quattro comuni del Distretto ceramico: Fiorano Modenese, Sassuolo, Maranello e Formigine.

30.11.2022

Distretto ceramico: ecco la road map verso le nuove modalità di raccolta differenziata

Hera e i Comuni di Fiorano Modenese, Sassuolo, Maranello e Formigine presentano le attività che accompagneranno il distretto nella graduale trasformazione dei servizi ambientali.

30.11.2022

Contributi per la mobilità sostenibile

A Fiorano Modenese erogati oltre 15.000 euro per l’acquisto di biciclette nel 2022

27.11.2022

Consegnate le chiavi della città di Fiorano a Piero Ferrari

In occasione dei 50 anni della Pista di Fiorano. Il vice presidente di Ferrari ha sottolineato il legame con il territorio, tra ricordi e aneddoti, nell’intervista con Leo Turrini.

25.11.2022

Riqualificazione Villaggio Artigiano

Completata la fase di ricognizione degli spazi. Il progetto vedrà la collaborazione di Università e imprese locali

24.11.2022

Intitolazione dei nidi comunali

I nomi scelti sono stati il frutto di un percorso partecipato con bambini e famiglie

Vedi tutti gli avvisi