Accessibilità

Sezioni

Sei in Home page > Avvisi > In arrivo le sanzioni per l’abbandono dei rifiuti

In arrivo le sanzioni per l’abbandono dei rifiuti

In arrivo le sanzioni per l’abbandono dei rifiuti
Sono ben 12 i verbali redatti dalle forze dell’ordine nell'ultimo mese

Da poco più di un mese sono entrate in funzione sul territorio di Fiorano Modenese quattro fotocamere al fine di contrastare il fenomeno dell’abbandono rifiuti. Due di queste sono impiegate in modo permanente al controllo delle isole ecologiche, mentre le restanti due sono poste a rotazione in punti dove gli abbandoni avvengono più frequentemente.

Così, dal prossimo lunedì 27 luglio, inizieranno le notifiche dei verbali a danno di chi ha abbandonato rifiuti indebitamente. Queste violazioni sono state accertate attraverso appunto le foto scattate dalle foto-trappole, e ammontano a un totale di 12 verbali, per un importo di 104 euro ciascuno (più le spese di notifica). In alcuni casi l'abbandono è stato effettuato da persone a piedi, e non in automobile, il ché però non impedirà di individuare i responsabili, e neanche che vengano sanzionati.

Comunque sia, le fotocamere sono in grado di leggere le targhe dei veicoli fermi, a colori di giorno o in bianco e nero di notte, e possono rilevare in tempo reale la presenza di un bersaglio, anche in assenza di illuminazione. Ogni fotocamera è dotata di sensori e trasmettitori che segnalano eventuali tentativi di furti o manomissioni, con l’invio immediato di sms di allarme.

 “Registriamo positivamente – dichiara l’assessore all’Ambiente, Davide Branduzzi – i primi risultati dell’azione del sistema di fotocamere. Un’azione che si affianca al potenziamento dei servizi di ritiro a chiamata di certi tipi di rifiuti, confermando un’ottica di contrasto all’abbandono sconsiderato, che tiene insieme la gestione e il monitoraggio, la sensibilizzazione e la deterrenza. Il percorso è lungo ma stiamo facendo di tutto per migliorare la situazione, dotandoci di validi strumenti. Ci auguriamo che anche la cittadinanza ci aiuti a risolvere questo problema”.

 

archiviato sotto:

Data di pubblicazione: 21 giugno 2022

Avvisi recenti
05.12.2022

Dicembre a Fiorano 2022

Iniziative per grandi e piccoli, mercatini, shopping e due momenti clou: l’inaugurazione del nuovo Centro di Fiorano domenica 11 dicembre e la presentazione del nono volume del libro di memorie fioranesi ‘Mi ritorna in mente’, il 18 dicembre

05.12.2022

Chiusura uffici comunali ponte 8 dicembre

Reperibilità servizi mortuari

01.12.2022

Nuovo sistema di raccolta differenziata dei rifiuti

Verranno attivate gradualmente per lotti a partire da gennaio 2023 nei quattro comuni del Distretto ceramico: Fiorano Modenese, Sassuolo, Maranello e Formigine.

30.11.2022

Distretto ceramico: ecco la road map verso le nuove modalità di raccolta differenziata

Hera e i Comuni di Fiorano Modenese, Sassuolo, Maranello e Formigine presentano le attività che accompagneranno il distretto nella graduale trasformazione dei servizi ambientali.

30.11.2022

Contributi per la mobilità sostenibile

A Fiorano Modenese erogati oltre 15.000 euro per l’acquisto di biciclette nel 2022

27.11.2022

Consegnate le chiavi della città di Fiorano a Piero Ferrari

In occasione dei 50 anni della Pista di Fiorano. Il vice presidente di Ferrari ha sottolineato il legame con il territorio, tra ricordi e aneddoti, nell’intervista con Leo Turrini.

Vedi tutti gli avvisi