Accessibilità

In distribuzione i bollettini Tari

Le scadenze 2021 per le utenze domestiche. Rinvio per quelle non domestiche.

Nei prossimi giorni verrà recapitato, a mezzo posta, ai contribuenti fioranesi, l’avviso di pagamento relativo all’acconto della Tassa Rifiuti dovuta dalle utenze domestiche per l’anno 2021.

L’importo dell’acconto è suddiviso in due rate, con scadenza il 31 maggio e il 31 luglio 2021, ed è calcolato pari al 65% dell’importo dovuto, sulla base delle tariffe 2020.

La scadenza della rata del saldo sarà deliberata entro il 30 giugno 2021.

Il pagamento può essere effettuato a mezzo F24 precompilato, allegato all’avviso, presso tutti gli sportelli bancari e postali o mediante i servizi di home banking senza commissioni aggiunte, o ancora mediante RID direttamente con addebito sul conto corrente bancario.

Il Comune di Fiorano Modenese ha invece deciso di posticipare le scadenze Tari 2021 per le utenze non domestiche, rispettivamente al 31 luglio e 30 settembre 2021, in attesa dei necessari chiarimenti normativi relativi all’impatto della riforma al Testo Unico Ambientale sull’applicazione della Tassa Rifiuti.

Per informazioni sulla Tari, per l’attivazione della domiciliazione bancaria, per la presentazione delle denunce di iscrizione/variazione/cessazione e per qualsiasi altro chiarimento, è possibile accedere al sito del comune di Fiorano Modenese nell’area tematica ‘Tributi, imposte, tasse’ oppure contattare l’Ufficio Tari: tel. 0536 833269, e-mail tari.fioranomodenese@icatributi.it, per fissare un appuntamento, dal lunedì al sabato dalle 8.30 alle 12.30, il giovedì dalle 14.00 alle 17.00

Data di pubblicazione: 13 maggio 2021

Avvisi recenti
27.11.2022

Consegnate le chiavi della città di Fiorano a Piero Ferrari

In occasione dei 50 anni della Pista di Fiorano. Il vice presidente di Ferrari ha sottolineato il legame con il territorio, tra ricordi e aneddoti, nell’intervista con Leo Turrini.

25.11.2022

Riqualificazione Villaggio Artigiano

Completata la fase di ricognizione degli spazi. Il progetto vedrà la collaborazione di Università e imprese locali

24.11.2022

Intitolazione dei nidi comunali

I nomi scelti sono stati il frutto di un percorso partecipato con bambini e famiglie

23.11.2022

Nuove telecamere di videosorveglianza al Castello di Spezzano

Le aree interessate ora saranno monitorate in modo costante dalle forze di Polizia

22.11.2022

Convocazione Consiglio Comunale

Lunedì 28 novembre, ore 19.00, presso il Castello di Spezzano

21.11.2022

Un Centro sempre più a misura di persona e di comunità

Strada urbana ciclabile, arredi funzionali e piacevoli, eliminazione del passaggio di bus dal centro e massima accessibilità a pedoni e persone con ridotta mobilità.

Vedi tutti gli avvisi