Accessibilità

Inizia l’Ennesimo Film Festival

Inizia l’Ennesimo Film Festival
In arrivo i primi ospiti internazionali grazie alle famiglie del Distretto Ceramico.

Si apre il sipario sulla quarta edizione dell’Ennesimo Film Festival che fino a domenica riempirà Fiorano Modenese di attività, proiezioni e ospiti internazionali tutte ad ingresso gratuito.

«Finalmente l’attesa è finita e dopo un anno di intenso lavoro, possiamo dare il via all’edizione 2019 del Festival - raccontano Federico Ferrari e Mirco Marmiroli, organizzatori dell’Ennesimo Film Festival – Come anticipato quest’anno ci saranno tantissime novità a partire dalle proiezioni in VR che rappresentano non solo una novità per il Festival quanto per l’intero Distretto e chiudono degnamente la programmazione della Nuvola e dei 30 eventi organizzati insieme a 9 associazioni del territorio. Inoltre cresce l’attesa anche per l’arrivo degli ospiti internazionali e per questo vogliamo ringraziare tutte le famiglie che hanno accettato di partecipare a Non è l’Ennesimo Ospite mettendo a disposizione la propria casa per ospitare uno dei registi finalisti in concorso nella Selezione Ufficiale. Stasera accoglieremo infatti a Fiorano Bernabè Rico, regista spagnolo del cortometraggio Todos mis padres e francese Maud Lemaître-Blancharte regista del corto di animazione Sans Gravité i cui film saranno proiettati sabato sera».

Alle 9 al Teatro Astoria darà ufficialmente il via al Festival il seminario Raccontare i movimenti di piazza: inchieste, stereotipi, narrazioni, processi in collaborazione con la Fondazione e l’Ordine dei Giornalisti dell’Emilia-Romagna. Durante la mattinata interverranno Alice Mattoni dell’Università di Bologna sul tema Cliché e forme stereotipate di narrazione, Vittorio Iervese dell’Università di Modena e Reggio Emilia trattando I movimenti nel mondo del cinema: documentari e reportage e Francesco Ghidetti giornalista del Quotidiano Nazionale su I movimenti di piazza: dal Vaffa Day ai gilet gialli.

Sempre alle 9 all’interno della Nuvola prenderà il via, per la prima volta nel Distretto Ceramico, Odissea Virtuale una sezione di film a 360° visibili tramite i visori di realtà aumentata che accompagneranno il pubblico del Festival tutti i giorni fino a domenica sera con orario 9-12 e 15-19.

Alle 18:30 il pubblico del Festival potrà incontrare al Caffè del Teatro Astoria la Giuria chiamata a giudicare il vincitore della quarta edizione dell’Ennesimo che quest’anno sarà composta dallo sceneggiatore Lorenzo Rossi Espagnet, dalla critica Alice Cucchetti e da Carlo Migotto organizzatore del Lago Film Festival. In contemporanea, sempre da Palazzo Astoria, inizierano le trasmissioni di Radio Antenna Uno che seguiranno con una programmazione speciale fatta di approfondimenti, curiosità e ospiti tutto il Festival in diretta fino alla premiazione di domenica 5 maggio.

Alle 21 la proiezione al Teatro Astoria dei primi dieci film in concorso nella Selezione Ufficiale.

Data di pubblicazione: 03 maggio 2019

Avvisi recenti
24.05.2022

Run Different arriva a Fiorano Modenese!

La community di runners inaugura la nuova sede lunedì 30 maggio

24.05.2022

Newsletter Informativa - Ufficio Tributi

Consultabile online per scoprire tutte le novità che attendono i cittadini dal punto di vista tributario

21.05.2022

Murale alle scuole medie Leopardi di Fiorano

L’opera dell’artista Ennio Sitta è l’esito di un laboratorio partecipato nell’ambito dell’ultima edizione di ‘Vista sull’Europa’.

21.05.2022

Rifacimento asfalti in Circondariale San Francesco a Fiorano

Da lunedì 23 a venerdì 27 maggio, senso unico alternato tra la rotatoria di via Santa Caterina e quella di via Cameazzo.

19.05.2022

La Motor Valley Fest di Fiorano Modenese

Dal 27 al 29 maggio, tre appuntamenti per celebrare la passione motoristica del territorio e i 50 anni della Pista di Fiorano.

17.05.2022

Festinsieme

Due giorni per le famiglie e i ragazzi di scuola media.

Vedi tutti gli avvisi