Accessibilità

Inizio lavori frana via Rio Salse

Inizio lavori frana via Rio Salse
Investimenti per 180 mila euro. A breve anche l’intervento post-frana in via Nuova del Gazzolo

Come già anticipato in un precedente comunicato, sono iniziati ieri – 21 marzo 2022 – i lavori di ripristino stradale di via Rio Salse, tratto danneggiato da una frana. L’intervento, che costerà 180 mila euro, è finanziato completamente da fondi dello Stato, quindi non inciderà sulle casse comunali. I lavori dureranno circa 2 mesi, esattamente fino al 31 maggio 2022. Occorre prestare massima attenzione durante il transito in automobile; inoltre all’ingresso della Riserva, nella frazione di Torre delle Oche, sarà apposto un cartello informativo.

Dalla ditta che sta operando in via Rio Salse, è stata proposta una variante migliorativa che ha visto l’approvazione dell’ufficio tecnico del Comune. Questa permetterà il consolidamento del terreno interessato attraverso appositi pali dalla sede stradale, senza la necessità di costruire la pista di cantiere, quindi evitando di tagliare piante o alberi, e mantenendo sempre aperto il transito di veicoli con un senso unico alternato regolato da semaforo.

Per quanto riguarda la frana di via Nuova del Gazzolo, sono in corso le ultime e articolate fasi burocratiche, per cui i lavori si apprestano a partire. Secondo programma, salvo imprevisti, questi prenderanno avvio tra la primavera e l’estate di quest’anno.

“Nel 2022 si aprono e chiudono – commenta l’assessore Monica Lusetti – numerosi cantieri nel Comune fioranese. Gli interventi in risposta alle frane erano davvero molto attesi dalla cittadinanza e finalmente possiamo dare notizie concrete sul loro inizio. Per l'ingente carico di lavoro dell'ufficio tecnico, questo è un tassello che va ad aggiungersi ad altre opere complesse del nostro territorio e vogliamo continuare su questa strada, cercando di portare a termine più progetti possibile, nonostante la difficoltà del momento che stiamo attraversando”.

Data di pubblicazione: 22 marzo 2022

Avvisi recenti
01.12.2022

Nuovo sistema di raccolta differenziata dei rifiuti

Verranno attivate gradualmente per lotti a partire da gennaio 2023 nei quattro comuni del Distretto ceramico: Fiorano Modenese, Sassuolo, Maranello e Formigine.

30.11.2022

Distretto ceramico: ecco la road map verso le nuove modalità di raccolta differenziata

Hera e i Comuni di Fiorano Modenese, Sassuolo, Maranello e Formigine presentano le attività che accompagneranno il distretto nella graduale trasformazione dei servizi ambientali.

30.11.2022

Contributi per la mobilità sostenibile

A Fiorano Modenese erogati oltre 15.000 euro per l’acquisto di biciclette nel 2022

27.11.2022

Consegnate le chiavi della città di Fiorano a Piero Ferrari

In occasione dei 50 anni della Pista di Fiorano. Il vice presidente di Ferrari ha sottolineato il legame con il territorio, tra ricordi e aneddoti, nell’intervista con Leo Turrini.

25.11.2022

Riqualificazione Villaggio Artigiano

Completata la fase di ricognizione degli spazi. Il progetto vedrà la collaborazione di Università e imprese locali

24.11.2022

Intitolazione dei nidi comunali

I nomi scelti sono stati il frutto di un percorso partecipato con bambini e famiglie

Vedi tutti gli avvisi