Accessibilità

Laboratori didattici al Castello di Spezzano

Ulteriormente potenziata l’attività didattica per le scuole.

Castello di Spezzano e Museo della Ceramica, con l’arrivo dell’autunno aprono le porte alle scuole con  tanti progetti educativi per l’anno scolastico 2022/2023, in parte confermati dalle scorse stagioni e in parte di nuova strutturazione.  

Si tratta di progetti offerti a tutte le scuole al di fuori di Fiorano, suddivisi tra proposte per le scuole dell’infanzia (2), per le scuole primarie (6) e per le secondarie di primo grado (3).

Per le scuole fioranesi esiste invece una proposta ad hoc, strutturata in collaborazione con il servizio Istruzione, offerta gratuitamente dal Comune di Fiorano Modenese alle Direzioni scolastiche, tra cui gli insegnanti potranno scegliere le attività adeguate ai loro alunni.

Ci sono i progetti per le scuole elementari (classi III, IV e V) ormai consolidati e apprezzati, dedicati alle tecniche e forme della ceramica della neolitica Cultura di Fiorano, all’età del bronzo con la vita in terramara e la produzione tessile e di vasi, alla civiltà etrusca e ai suo rapporti con l’Oriente, con l'introduzione nel modenese del tornio a mano e dei primi laterizi per le abitazioni e l’uso dei primi laterizi, la proposta dedicata all'epoca romana tra mattoni, tegole, coppi utilizzati per costruire le ville romane con la sperimentazione del montaggio di un pavimento di una domus romana e il laboratorio di produzione (in scala ridotta) di mattoni per ricostruire una porzione di muro. A cui si aggiungono quello sull’uso dei contenitori per cibo e per la cottura dalla preistoria e quello su culti e divinità prima del cristianesimo, con la presentazione dell’ara votiva romana della dea Minerva rinvenuta a Fogliano, collegata al fenomeno delle Salse e del nuovo allestimento della sala romana del Museo, che verrà inaugurato il 22 ottobre.

Anche per la scuola secondaria una proposta riguarda l'ara votiva della dea Minerva, la novità di quest’anno, offerta alla dea dal liberto Hermadion, con visita al museo e laboratorio di ceramica per la produzione della coppa di Montegibbio con iscrizione alla dea MINER(va). Le altre due proposte sono dedicate una alle tecniche decorative della ceramica dal neolitico all’età moderna, con il laboratorio di sperimentazione della tecnica della ‘sac a poche’ - estrusione nel decoro ceramico, utilizzata in età romana per il decoro della ceramica da mensa a pareti sottili; l’altra alle fornaci per laterizi dell'Ottocento con vista alla sala dei plastici interattivi di fornace e cava Carani e laboratorio di fabbricazione dei mattoni a stampo.

Tutte le attività al Museo della Ceramica durano circa 3 ore con visita e laboratorio, costano 4 euro a partecipante (costo comprensivo di materiali individuali,  monouso o igienizzati da normativa anti-Covid19) e sono dedicate ad una singola classe. Sono realizzate da operatori museali e archeologo-ceramista di AR/S Archeosistemi srl. Per prenotare occorre inviare  scheda prenotazione a  castellospezzano@gmail.com, tel. 335 440372  (lun-ven ore 9-13 e 14.30-18).

Tornano anche le visite animate alla scoperta del castello di Spezzano e del parco, con storie animate a tema, rivolte  ai bambini della sezione  3 anni della scuola dell'infanzia . La visita si completa con attività di gioco e laboratorio per i piccoli ospiti castellani. L’attività ‘Castello del cucù’ è prenotabile da marzo 2023.

Per i più grandicelli c’è invece ‘Il Castello nel bosco’, visita al castello di Spezzano con storie e giochi di una volta. Lungo il percorso dal bosco al castello incontri con Strega Clorofilla, Guidone la guardia, la cuoca Adalgisa e la Dama Albarosa.

Tutte le attività per la scuola d’infanzia durano un’ora e mezza, il costo è di 4 euro a partecipante (gratuito per alunni disabili, accompagnatori e scuole del territorio di Fiorano Modenese). Per prenotare occorre inviare  scheda prenotazione a  castellospezzano@gmail.com, tel. 335 440372  (lun-ven ore 9-13 e 14.30-18).

Per scaricare la scheda di adesione e per maggiori informazioni consultare il sito www.fioranoturismo.it, nella sezione ‘Turismo scolastico’.

 

archiviato sotto: ,

Data di pubblicazione: 30 agosto 2022

Avvisi recenti
27.11.2022

Consegnate le chiavi della città di Fiorano a Piero Ferrari

In occasione dei 50 anni della Pista di Fiorano. Il vice presidente di Ferrari ha sottolineato il legame con il territorio, tra ricordi e aneddoti, nell’intervista con Leo Turrini.

25.11.2022

Riqualificazione Villaggio Artigiano

Completata la fase di ricognizione degli spazi. Il progetto vedrà la collaborazione di Università e imprese locali

24.11.2022

Intitolazione dei nidi comunali

I nomi scelti sono stati il frutto di un percorso partecipato con bambini e famiglie

23.11.2022

Nuove telecamere di videosorveglianza al Castello di Spezzano

Le aree interessate ora saranno monitorate in modo costante dalle forze di Polizia

22.11.2022

Convocazione Consiglio Comunale

Lunedì 28 novembre, ore 19.00, presso il Castello di Spezzano

21.11.2022

Un Centro sempre più a misura di persona e di comunità

Strada urbana ciclabile, arredi funzionali e piacevoli, eliminazione del passaggio di bus dal centro e massima accessibilità a pedoni e persone con ridotta mobilità.

Vedi tutti gli avvisi