Accessibilità

Nuovi orari servizi Demografici

Dal 22 gennaio 2020, aperti anche il mercoledì mattina

Dal 22 gennaio 2020 l’Ufficio Anagrafe del Comune di Fiorano Modenese tornerà ad essere aperto anche il mercoledì mattina.

Il rilascio della carta d’identità elettronica avverrà esclusivamente su appuntamento.

Per consentire l’accesso ai richiedenti certificazione e carte d’identità nei locali dell’ufficio Anagrafe, evitando assembramenti, le pratiche di residenza si ricevono via mail o pec o con consegna diretta all’Ufficio Protocollo. Si richiede quindi l’invio della documentazione a mezzo mail ad anagrafe@fiorano.it e o via pec a demografici@cert.fiorano.it , oppure la consegna diretta cartacea all’Ufficio Protocollo dell’Ente.

  

Per ricevere informazioni telefoniche e prendere appuntamenti occorre contattare il numero 0536 833223 dal lunedì al sabato dalle ore 10.30 alle ore 12.30 e anche il giovedì pomeriggio dalle ore 15.00 alle 16.00; oppure scrivere ad anagrafe@fiorano.it o alla PEC demografici@cert.fiorano.it.

archiviato sotto:

Data di pubblicazione: 09 gennaio 2020

Avvisi recenti
27.11.2022

Consegnate le chiavi della città di Fiorano a Piero Ferrari

In occasione dei 50 anni della Pista di Fiorano. Il vice presidente di Ferrari ha sottolineato il legame con il territorio, tra ricordi e aneddoti, nell’intervista con Leo Turrini.

25.11.2022

Riqualificazione Villaggio Artigiano

Completata la fase di ricognizione degli spazi. Il progetto vedrà la collaborazione di Università e imprese locali

24.11.2022

Intitolazione dei nidi comunali

I nomi scelti sono stati il frutto di un percorso partecipato con bambini e famiglie

23.11.2022

Nuove telecamere di videosorveglianza al Castello di Spezzano

Le aree interessate ora saranno monitorate in modo costante dalle forze di Polizia

22.11.2022

Convocazione Consiglio Comunale

Lunedì 28 novembre, ore 19.00, presso il Castello di Spezzano

21.11.2022

Un Centro sempre più a misura di persona e di comunità

Strada urbana ciclabile, arredi funzionali e piacevoli, eliminazione del passaggio di bus dal centro e massima accessibilità a pedoni e persone con ridotta mobilità.

Vedi tutti gli avvisi