Accessibilità

Nuovi volontari per AVF

L’associazione fioranese in prima linea a supporto di servizi sanitari e protezione civile in questo periodo di emergenza.

In questo periodo di emergenza, l’Associazione Volontariato Fioranese (AVF) è in prima linea per supportare la protezione civile e le organizzazioni sanitarie, con i propri volontari. Per offrire un servizio sempre più efficiente è alla ricerca anche di nuovi volontari.

C’è bisogno di persone che vogliono dedicarsi all’aiuto degli altri ed essere gratificate da questo. L’associazione garantisce un percorso di formazione dei nuovi volontari, anche in questo periodo di intensa attività. Non è necessario avere competenze o capacità particolari. Chi non può stare sulle ambulanze, può prestare servizio in sede per rispondere alla chiamate o svolgere altre attività.

AVF si occupa di trasporti alle persone diversamente abili attraverso auto e pulmini debitamente attrezzati, trasporti di persone con patologie che rendono necessaria l’ospedalizzazione programmata (dializzati, oncologici..), servizi di assistenza a gare e manifestazioni private con l’ausilio di personale sanitario, trasporto di emoderivati, servizio di emergenza-urgenza in convenzione con il 118, 24 ore al giorno, tutti i giorni dell’anno. Ha anche un gruppo di protezione civile, con un gruppo di protezione civile, pronto ad intervenire ove necessario assieme colonna mobile regionale negli scenari di calamità.

L’associazione è convenzionata con enti pubblici e privati fra i quali il Comune di Fiorano Modenese, l’Azienda USL di Modena e la Centrale Operativa 118 Via Emilia Est di Bologna.

Ogni anno organizza corsi di primo soccorso aperti a tutta la cittadinanza e corsi di formazione per i propri volontari, in collaborazione con il personale sanitario del 118 di Modena.

Per chi volesse avere informazioni e dare la propria disponibilità come volontario è possibile contattare il numero telefonico 334 3135146 (Maurizio) o la mail: mauri.bardini@gmail.com

archiviato sotto:

Data di pubblicazione: 29 aprile 2020

Avvisi recenti
01.12.2022

Nuovo sistema di raccolta differenziata dei rifiuti

Verranno attivate gradualmente per lotti a partire da gennaio 2023 nei quattro comuni del Distretto ceramico: Fiorano Modenese, Sassuolo, Maranello e Formigine.

30.11.2022

Distretto ceramico: ecco la road map verso le nuove modalità di raccolta differenziata

Hera e i Comuni di Fiorano Modenese, Sassuolo, Maranello e Formigine presentano le attività che accompagneranno il distretto nella graduale trasformazione dei servizi ambientali.

30.11.2022

Contributi per la mobilità sostenibile

A Fiorano Modenese erogati oltre 15.000 euro per l’acquisto di biciclette nel 2022

27.11.2022

Consegnate le chiavi della città di Fiorano a Piero Ferrari

In occasione dei 50 anni della Pista di Fiorano. Il vice presidente di Ferrari ha sottolineato il legame con il territorio, tra ricordi e aneddoti, nell’intervista con Leo Turrini.

25.11.2022

Riqualificazione Villaggio Artigiano

Completata la fase di ricognizione degli spazi. Il progetto vedrà la collaborazione di Università e imprese locali

24.11.2022

Intitolazione dei nidi comunali

I nomi scelti sono stati il frutto di un percorso partecipato con bambini e famiglie

Vedi tutti gli avvisi