Accessibilità

Sezioni

Sei in Home page > Avvisi > Nuovo sistema di raccolta differenziata dei rifiuti

Nuovo sistema di raccolta differenziata dei rifiuti

Attivato gradualmente per lotti a partire da gennaio 2023 nei quattro comuni del Distretto ceramico: Fiorano Modenese, Sassuolo, Maranello e Formigine.

Il Distretto Ceramico si prepara ad una graduale trasformazione dei servizi ambientali che è partita dal Comune di Fiorano Modenese, per poi interessare Sassuolo, Maranello e Formigine.
Una volta completati i vari passaggi della transizione, entro l'estate 2023 tutti i quattro territori avranno un nuovo modello di raccolta dei rifiuti, che prevede la coesistenza di una modalità di raccolta porta a porta integrale e di una modalità mista con raccolta stradale e porta a porta.

- ‘porta a porta’ misto nelle aree residenziali,

- ‘porta a porta’ integrale nelle zone artigianali industriali e forese (zone rurali)

Nel 2019 si è svolta la Gara per l'affidamento in concessione del servizio di gestione dei rifiuti nel bacino territoriale Pianura e Montagna Modenese. La gestione del servizio è stata assegnata a Hera, da parte di ATERSIR (Agenzia Territoriale dell’Emilia-Romagna per i Servizi Idrici e Rifiuti), tramite gara ad evidenza pubblica fino al 2036. L’offerta prevede un assetto dei servizi a regime diverso da quello attuale per la maggior parte dei comuni.

Il servizio rifiuti farà un passo verso una migliore raccolta differenziata, per meglio raggiungere gli obiettivi indicati dalla nostra Regione e dalla Unione Europea.

 Nuova modalità di raccolta rifiuti 

Il nuovo sistema di raccolta è partito gradualmente, per lotti, da gennaio 2023, secondo queste modalità:

  • aree residenziali (dove risiede oltre il 90% dei cittadini): vengono rimossi i cassonetti stradali di carta e plastica, e, solo per queste due tipologie di rifiuti, viene attivato il nuovo sistema ‘porta a porta’, basato sulla raccolta a domicilio. Gli altri rifiuti si continuano a conferire nei cassonetti stradali. Il cassonetto dell’indifferenziato richiede una apposita tessera (Carta Smeraldo) per l’apertura che può trasformarsi in tessera virtuale scaricata su smartphone (solo per sistema Android).
  • zone artigianali industriali e nel forese vengono rimossi tutti i cassonetti e si passa al ‘porta a porta’ integrale.

Ci sarà sempre la possibilità di conferire carta e plastica all'isola ecologica, in caso di bisogno.

Vengono aumentati i cassonetti su strada per sfalci, potature ed umido.

I cassonetti sono a disposizione anche dei cittadini che hanno il servizio porta a porta per la gestione di eventuali “picchi di produzione”.

Informazioni e FAQ

Per informazioni e segnalazioni è disponibile il Servizio Clienti di Hera al numero verde 800 999 500 (famiglie)  oppure 800 999 700 (attività), attivo dal lunedì al venerdì 8-22, sabato 8-18.

Sono disponibili anche Sportelli Clienti Hera sul territorio: consulta il sito www.gruppohera.it

E’ possibile trovare informazioni, FAQ e vari materiali tradotti in diverse lingue sul sito di Hera, alla sezione “La raccolta nel tuo Comune” , digitando nella ricerca comune 'Fiorano Modenese'  www.gruppohera.it/assistenza/casa/ambiente/la-raccolta-nel-tuo-comune

Altre informazioni sul sito di Hera, www.gruppohera.it/assistenza/casa/ambiente/la-raccolta-nel-tuo-comune selezionando Comune di Fiorano Modenese.

CALENDARIO RITIRI

LE TAPPE: cosa fare, dove, come e quando

Lettera con informazioni e appuntamento per il ritiro del kit (dicembre 2022)

I cittadini fioranesi e le piccole attività commerciali, con una posizione TARI attiva, hanno ricevuto una lettera contenente diverse informazioni per l’avvio del cambio di modalità di raccolta rifiuti e le indicazioni per il ritiro del kit per il nuovo sistema di raccolta rifiuti. Nella lettera sono indicati data, fascia oraria e luogo dove ritirare il kit.

La lettera recapitata contiene anche le FAQ (domande più frequenti). 

Si raccomanda di leggere con attenzione la lettera e gli allegati.

Chi non ha ricevuto la lettera con l’invito al ritiro del kit e non appartiene a categorie fragili è invitato ad accertarsi di essere titolare di una posizione Tari attiva, oppure presentarsi a Casa Smeraldo con l'ultima fattura pagata..

E’ possibile fare una verifica presso l'ufficio ICA TARI che si trova al pianoterra del Municipio, in piazza Ciro Menotti 1, negli orari di apertura: dal lunedì al sabato dalle 8.30 alle 12.30 e il giovedì pomeriggio dalle 14.30 alle 17.00.

Per iscriversi alla TARI occorre fissare un appuntamento con lo stesso ufficio chiamando il numero 0536 833269 o inviando mail a  tari.fioranomodenese@icatributi.it.

Modello lettera PAP integrale (ZAI e forese)

Modello lettera PAP mista

Presentazione ai cittadini

Incontri pubblici in presenza aperti a tutti i cittadini per spiegare il nuovo sistema di raccolta:

14 DICEMBRE ore 20:30 presso Casa Corsini, via Statale n. 83 a Spezzano

11 GENNAIO ore 20:30 presso il Centro culturale di Via Vittorio Veneto, al civico 94 in centro a Fiorano

23 GENNAIO ore 20:30 presso il Salone del pellegrino, a fianco del Santuario di Fiorano

07 FEBBRAIO ore 20:30 presso il Centro parrocchiale di Spezzano in via Ghiarella, 252

E' possibile seguire gli incontri in presenza, anche in diretta online alla sezione “La raccolta nel tuo Comune” sul sito www.gruppohera.it

Info-point

E' stato attivato un Info-point dove tutti gli interessati potranno recarsi sia a fare domande in merito alla nuova modalità di raccolta sia a ritirare gratuitamente il kit per la differenziata.
L’Info-point è aperto dalle ore 9.00 alle 16.00  di SABATO 21 GENNAIO e SABATO 28 GENNAIO presso il Pala AVF in via Viazza I Tronco, angolo via del Canaletto (campo sportivo Iseppi), a Ubersetto.

Consegna kit per raccolta differenziata (9 gennaio - 5 febbraio 2023)

Inizia la distribuzione del kit per la raccolta differenziata agli sportelli Casa Smeraldo (a Casa Corsini e al primo piano di Palazzo Astoria), secondo gli appuntamenti fissati

Il kit viene consegnato al titolare del contratto TARI oppure ad un’altra persona delegata che presenti modulo compilato, copia del documento del delegante e documento d’identità del delegato. Il modulo di delega è stato inviato insieme alla lettera, ma è anche disponibile sul sito di Hera, www.gruppohera.it/assistenza/casa/ambiente/la-raccolta-nel-tuo-comune e selezionando il Comune di Fiorano Modenese.

Il cittadino può presentarsi anche in un altro giorno, diverso da quello fissato nella lettera, ma la priorità è data a chi si presenta nel giorno dell'appuntamento.

Orari di apertura

Casa Smeraldo presso Casa Corsini - via Statale n. 83 - Spezzano

Lunedì, martedì, giovedì, venerdì            10:30 – 19:30

Mercoledì, sabato                                       08:00 – 15:00

 Casa Smeraldo presso 1° piano Palazzo Astoria - piazza Martiri Partigiani – Fiorano

ingresso da piazzetta Martiri Partigiani Fioranesi

Lunedì – venerdì                                        08:00 – 18:00

Sabato                                                          08:00 – 15:00

Domenica                                                    09:00 – 13:00

RITIRO KIT ALLA CHIUSURA CASE SMERALDO

Finito il periodo di apertura delle Case Smeraldo (dal 9 gennaio al 5 febbraio 2023), se il titolare del contratto TARI o suo delegato non è riuscito a recarsi agli sportelli sul territorio, dovrà recarsi presso la stazione ecologica Riciclandia in via Canaletto per ritirare il kit.

Contenuto del kit

Il kit contiene:

  • Carta Smeraldo: la tessera Hera per i servizi ambientali che serve per aprire i cassonetti dell’indifferenziato su strada;
  • sacchi per la carta, per la plastica;
  • bidoncino aerato sotto-lavello;
  • calendario e guida relativi alla nuova raccolta differenziata.

Per gli utenti del forese e delle zone artigianali e industriali (ZAI), che hanno il sistema ‘integrale’ e sono serviti dal porta a porta anche per le altre tipologie di rifiuto, il kit contiene anche i contenitori per la raccolta individuale del rifiuto indifferenziato, del vetro e dell’organico.

Consegna kit persone fragili

Hera è a disposizione per consegnare direttamente il kit a domicilio alle persone fragili e non autosufficienti. Si può concordare l’appuntamento contattando il Servizio Clienti al numero 800999500.

Come funziona il nuovo cassonetto dell'indifferenziata con Carta Smeraldo

Guarda questo breve video

Consulta la guida Raccolta Differenziata

Su tutti i contenitori sono riportate le istruzioni. La tessera andrà avvicinata al lettore. Il cassetto si aprirà in automatico. Sarà necessario quindi inserire il sacchetto ben chiuso facendo in modo che entri bene per evitare di bloccare il cassetto. Poi sarà necessario pestare la pedaliera per chiudere il vano. Non sarà necessario toccare il contenitore con le mani.

Il volume del “cassetto” per i rifiuti  indifferenziati è di circa 30 litri, che corrisponde ad un sacchetto della spesa o un normale sacco da rifiuti da sotto-lavello.

Per diminuire i conferimenti ed evitare di bloccare il “cassetto” impedendo il conferimento a chi viene dopo, è importante ridurre il volume dei rifiuti e inserire solo sacchi proporzionati alla grandezza dell’apertura.

I grandi sacchi condominiali non potranno più essere utilizzati.

E' vietato l’abbandono di rifiuti esternamente ai cassonetti, anche se inseriti in sacchi perfettamente sigillati.

L’abbandono fuori dal cassonetto è reato e quindi può essere sanzionato.

Tessera virtuale

Dalla settimana successiva all'attivazione nella propria zona delle nuove modalità di raccolta, tutti i possessori di uno smartphone Android potranno collegare la Carte Smeraldo virtuali (il codice a barre necessario per eseguire questa operazione è stato consegnato assieme a quelle reali in una cartolina dedicata) all’App il Rifiutologo.

In questo modo, per aprire i cassonetti informatizzati si potrà semplicemente avvicinare il telefono al display posto sopra al contenitore, così come se fosse una tessera.

tessera virtuale_Fiorano.pdf

Oggetti troppo grandi o ingombranti

Gli oggetti troppo grandi che non entrano nel “cassetto” andranno portati alla Stazione Ecologica più vicina, oppure se ingombranti si potrà richiedere il servizio gratuito di ritiro a domicilio al Servizio Clienti o prenotandosi con l’App il Rifiutologo.

Attivazione nuove modalità di raccolta differenziata  per lotti

Verifica la mappa per capire in che zona sei

Lunedì 23 gennaio: Via Alessandro Manzoni, Via Alessandro Tassoni, Via Campo Rosso, Via Capucchiera, Via Carlo Goldoni, Via Dante Alighieri, Via Danubio, Via Della Chianca, Via Flumendosa, Via Francesco Petrarca, Via Ghiarella, Via Giacomo Leopardi, Via Giosuè Carducci, Via Giovanni Boccaccio, Via Giovanni Pascoli, Via Giuseppe Parini, Via Goffredo Mameli, Via Grazia Deledda, Via Guido Guinizelli, Via Isonzo, Via Ludovico Ariosto, Via Ludovico Muratori Via Luigi Pirandello, Via Manfredo Fanti, Via Matteo Maria Bojardo, Via Mekong, Via Mincio, Via Niger, Via Panaro, Via Piave, Via Po, Via Reno, Via Rio Delle Amazzoni, Via Senna, Via Statale Est, Via Tagliamento, Via Tamigi, Via Tevere, Via Ticino, Via Torquato Tasso, Via Torrente Dragone, Via Vittorio Alfieri, Via Volturno.

Lunedì 30 gennaio: Via Adda, Via Adige, Via Arno, Via Dei Mille, Via Del Castello, Via Del Molino, Via Della Chianca, Via Don Antonio Pelloni, Via Don Elio Monari, Via Don Giovanni Minzoni, Via Don Lorenzo Milani, Via Don Primo Mazzolari, Via Eufrate, Via Eugenio Curiel, Via Fiandri Via Flumendosa, Via Francesco Crispi Via Fratelli Rosselli, Via Ghiarella, Via Giacomo Matteotti, Via Giuseppe Di Vittorio, Via Loira, Via Motta, Via Nilo, Via Nirano 1 Tronco, Via Padre Giuseppe Richetti, Via Papa Giovanni Xxiii, Via Pietro Micca, Via Raffaele Cadorna, Via Risorgimento, Via Rodano, Via San Luigi Gonzaga, Via Sandro Pertini, Via Secchia, Via
Solferino, Via Statale, Via Tigri, Via Tito Speri, Via Villa Via Volga, Via X Giornate, Vicolo Fossa, Vicolo San Rocco.

Lunedì 6 febbraio: Piazza Delle Rose, Piazza Falcone e Borsellino, Piazza Guido Callegari, Piazza Romolo Cappelli, Via Adamo Boschetti, Via Alcide Cervi, Via Alessandro Coppi, Via Antonello Mondaini, Via Antonio Vicini, Via Calatafimi, Via Carlo Collodi, Via Cinque Maggio, Via Circondariale San Francesco, Via Crociale, Via del Canaletto, Via Dodici Ottobre 1492, Via Don Alessandro Panini, Via Edmondo De Amicis, Via Enrico Toti, Via Ferrari Carazzoli, Via Flumendosa, Via Francesco Baracca, Via Francesco Coccapani, Via Francesco L Ferrari, Via Gian Battista Amici, Via Giardini, Via Giardini Sud, Via Gilles Villeneuve, Via Giuseppe Garibaldi, Via Goito, Via Guido Bucciardi, Via Guido Cavalcanti, Via Luigi Gazzotti, Via Marsala, Via Medaglie d`Oro, Via Mentana, Via Monte Ave, Via Monte Rosa, Via Niccolò Machiavelli, Via Nino Bixio, Via Peschiera, Via Pio Donati, Via Poliziano, Via Quattro Novembre, Via Quindici Febbraio, Via Reno, Via Resistenza, Via San Giovanni Evangelista, Via Santa Caterina da Siena, Via Statale, Via Statale Est, Via Venticinque Aprile, Via Ventiquattro Maggio, Via Viazza I Tronco, Via Viazza II Tronco.

Lunedì 13 febbraio: Piazza Alcide De Gasperi, Piazza Benedetto Franchini, Piazza Ciro Menotti, Piazza Dei Ciliegi, Piazza Giovanni Tosi, Piazza Madre Teresa di Calcutta, Piazza Vittorio Bachelet, Piazzale Papa Giovanni Paolo II, Via Adeodato Malatesta, Via Alessandro Volta, Via Amerigo Vespucci, Via Andrea Doria, Via Andrea Mantegna, Via Antonio Gramsci, Via Antonio Zanasi, Via Arturo Toscanini, Via Bartolomeo Avanzini, Via Bartolomeo Diaz, Via Bassa, Via Bonincontro da Fiorano, Via Braida, Via Camillo Benso Cavour, Via Caravaggio, Via Cesare Costa, Via Cimitero, Via Circondariale San Francesco, Via Collegio Vecchio, Via Daniele Manin, Via Del Ruvinello, Via Del Santuario, Via Della Vittoria, Via Delle Cave, Via Don Geminiano Zini, Via Don Giuseppe Messori, Via Don Luigi Papazzoni, Via Enrico Fermi, Via Ferdinando Magellano, Via Fratelli Bandiera, Via Ghiarola Nuova, Via Ghiarola Vecchia, Via Giacomo Puccini, Via Giotto Da Bondone, Via Giovanni Cimabue, Via Giuseppe Malmusi, Via Giuseppe Mazzini, Via Giuseppe Morici, Via Giuseppe Verdi, Via Guglielmo Marconi, Via Guido Rossa, Via Marco Polo, Via Michelangelo Buonarroti, Via Nicolò Copernico, Via Nicolò Paganini, Via Panaro, Via Paolo Monelli, Via Paolo Ruini, Via Pedemontana, Via Pier Giovanni Brascaglia, Via Pietro Mascagni, Via Placido Rizzotto, Via Raffaello Sanzio, Via Romeo Giacobazzi, Via San Giovanni Bosco, Via Sandi, Via Santa Caterina Da Siena, Via Sigismondo Caula, Via Silvio Pellico, Via Statale Ovest, Via Tintoretto, Via Vasco De Gama, Via Vittorio Veneto, Vicolo Antonio Ferri.

Condomini, attività commerciali e attività industriali

Consegna kit per attività commerciali

Anche le attività commerciali hanno ricevuto la lettera per la consegna del kit.

Il 7 settembre 2022 a Maranello è stato organizzato un incontro con le associazioni di categoria per presentare il progetto e chiedere loro supporto nel diffondere le informazioni condivise, presso i propri associati.

In caso di mancata ricezione della lettera, una volta verificato di avere una posizione TARI attiva, è possibile recarsi a una Casa Smeraldo per il ritiro del kit

Per segnalazione di bisogni particolari relativi a negozi, attività commerciali, artigianali  è disponibile il Servizio Clienti di Hera al numero verde 800 999 700 (attività) attivo dal lunedì al venerdì 8-22, sabato 8-18.

Raccolta differenziata per attività industriali 

Tutte le attività industriali del Comune di Fiorano Modenese sono state contattate da Hera per valutare i bisogni e concordare le modalità di raccolta differenziata.

Condomini

A novembre 2022 Hera ha affisso sulla porta di tutti i condomini di Fiorano Modenese avvisi cartacei finalizzati a comunicare il cambio di sistema.

Il 16 gennaio e il 27 gennaio 2023 sono state programmate riunioni via zoom per informare gli amministratori di condominio del nuovo progetto.

Per condomini con più di 5 utenze, viene data la possibilità di utilizzare un carrellato per l'esposizione di carta e uno per l'esposizione di plastica/lattine. I condomini devono essere tutti d'accordo nella richiesta.

E' possibile avanzare la richiesta di consegna di bidoni condominiali che saranno confermate solo a valle di un sopralluogo del tecnico Hera che valuterà l’effettiva necessità:

Modulo adesione servizio condominiale_Fiorano (70 kb - DOC)

L'amministratore condominiale o capo-condominio compila l'apposito modulo e viene individuato un responsabile del contenitore, incaricato sia dell'esposizione sia del ritiro tempestivo dello stesso una volta svuotato. In caso di mancato ritiro si rischiano sanzioni.

Hera valuterà i punti più idonei per l'esposizione eventualmente affiggendo cartelli identificativi del punto di esposizione. 

Sacchi e contenitori (singoli e/o condominiali) dovranno essere esposti in area pubblica nei pressi del proprio civico nel luogo individuato o eventualmente concordato con i tutor o tecnici Hera. I contenitori condominiali dovranno essere sempre ritirati in area privata a seguito della vuotatura per non creare difficoltà alla viabilità pedonale.

I contenitori dovranno essere esposti a cura del condominio nelle giornate e negli orari indicati sul calendario di raccolta fornito.

Sarà obbligo da parte del condominio provvedere all’esposizione sulla pubblica via dei contenitori condominiali, da ubicare nei pressi del confine con la strada pubblica. In alternativa il condominio dovrà consentire ed autorizzare l’accesso alla proprietà condominiale, nelle immediate vicinanze dell’accesso (entro 5 metri) se non chiuso o presidiato.

Altri servizi ed informazioni utili

Servizio pannolini o presidi sanitari

Vanno gettati con l'indifferenziata.

Le utenze che abitano in area servita a cassonetti (residenziali/centro storico) potranno utilizzare il cassonetto dell'indifferenziato.

Le utenze servite a porta a porta (ZAI e forese) avranno due giornate specifiche nel calendario dove potranno conferire con la propria pattumella pannolini/pannoloni oppure utilizzare i cassonetti stradali dell’indifferenziato più vicini.

E' possibile fare richiesta al Servizio Clienti (800999500), la richiesta  fatta ad Hera deve contenere l'autocertificazione dello stato di famiglia (modelli compilabili disponibili gratuitamente anche in rete), da cui risulti la presenza nel nucleo familiare del bambino/a di età pari o inferiore a 36 mesi o del soggetto che necessita di altri presidi sanitari nel caso di adulti e/o disabili.   

Viene fornito un contenitore e un servizio aggiuntivo dell'indifferenziato per i nuclei familiari con bambini di età inferiore ai 36 mesi o adulti che fanno uso di ausili e presidi sanitari. 

Escrementi animali domestici

Le lettiere per gatti, così come quelle per roditori vanno conferite nella raccolta indifferenziata, con i sacchetti delle dimensioni adeguate all'imbocco del cassonetto (più o meno una sportina della spesa).

Per le deiezioni canine è previsto un apposito foro a lato di ogni cassonetto dell'indifferenziata per inserire un piccolo sacchetto. 

Attivazione tariffa puntuale 

L'attivazione della tariffa puntuale non avverrà prima del 2025, per cui al momento non è indicato un numero massimo di conferimenti (aperture di sportello) del cassonetto dell'indifferenziata con Carta Smeraldo.

La tariffa puntuale andrà a misurare solo i conferimenti al cassonetto dell'indifferenziata che se si è imparato a differenziare bene, saranno veramente minimi e poco frequenti.

Chi sarà più virtuoso vedrà ridotte le proprie tariffe TARI.

archiviato sotto:

Data di pubblicazione: 01 dicembre 2022

Avvisi recenti
03.02.2023

Il FabLab e Casa Corsini nel 2022

Circa 150 iniziative di diverse tipologie presso una delle realtà d’eccellenza nel territorio

03.02.2023

La nuova stagione alla Riserva delle Salse di Nirano

Con un ricco calendario degli appuntamenti da febbraio ad aprile, per grandi e piccoli. Riaprono anche Cà Rossa e Cà Tassi.

03.02.2023

Fiorano Modenese: ultimi giorni per ritirare i kit alla Casa Smeraldo

Dal 6 febbraio per ritirare il kit recarsi presso la stazione ecologica "Riciclandia" di via Canaletto

02.02.2023

Chiusura di una parte di via Sacco e Vanzetti

Dal 6 febbraio fino al 3 marzo

01.02.2023

Report 2022 Volontari della Sicurezza

Più di 1500 le ore svolte!

31.01.2023

Report 2022 del BLA

I numeri e i servizi della biblioteca comunale, che aumenta i prestiti del 37% rispetto al 2021

Vedi tutti gli avvisi