Accessibilità

"Reti di famiglie accoglienti"

Parte la formazione per il progetto che vede famiglie aiutare altre famiglie.

Quattro incontri formativi sull’accoglienza e il fare gruppo per consolidare “Reti di famiglie”, il progetto nato per ascoltare e aiutare i nuclei fragili del distretto ceramico. Si parte giovedì 17 settembre (ore 20.30), si prosegue il 24 settembre, 1 e 8 ottobre. Gli incontri di formazione si tengono al Centro per le Famiglie (Villa Bianchi, via Landucci 1/A) a Casinalbo di Formigine. La partecipazione è gratuita, si consiglia l’iscrizione (info: 345 2931387). “Reti di famiglie” è un progetto promosso dall’associazione Venite alla Festa e realizzato dalla cooperativa sociale Eortè di Soliera (aderente a Confcooperative Modena).
Il progetto è attivo dal 2018 nei Comuni dell’Unione delle Terre d’Argine e dal 2019 in quelli dell’Unione del Distretto Ceramico. Si tratta di volontari - singole persone e famiglie - impegnati nell’accoglienza e sostegno familiare che propongono un’esperienza di gruppo, oltre che di servizio. L’iniziativa mira a ridurre alcune fragilità familiari dovute all’isolamento o alla mancanza di sostegno parentale e amicale. Il progetto presta particolare attenzione alle problematiche e disagi vissuti dai soggetti più deboli, come i minori, attraverso percorsi di prevenzione, accoglienza e protezione.
Nei Comuni del Distretto Ceramico le associazioni coinvolte sono: Sos Mama come capofila, insieme a Il Melograno, Associazione Chernobyl Maranello, Fiorano, Formigine, Banda Gassotti APS e l'Associazione Venite alla Festa come partner.

 

PERCORSO ESPERIENZIALE E FORMATIVO rivolto a persone e famiglie accoglienti attente alla prevenzione e all’aggravamento di situazioni di fragilità.

ORE 20,30- Località:…. Modera: Associazione Venite alla Festa 

17 settembre 2020: Accoglienza - Parliamo di sostegno, affido e adozione / Relatori: Ass. Sociale Taricco – Famiglie accogflienti.

24 settembre 2020: Aspetti giuridici dell’accoglienza / Relatore: Avvocato Cristina Muzzioli
01 ottobre 2020: Cos’è un gruppo? Fatiche e potenzialità / Relatore: Assistente Sociale Giuseppina Parisi
8 ottobre 2020: Il gruppo e il rapporto con il territorio / Relatore: Anna Maria Canovi – Politiche Sociali Regione Emilia-Romagna

Data di pubblicazione: 10 settembre 2020

Avvisi recenti
01.12.2022

Nuovo sistema di raccolta differenziata dei rifiuti

Verranno attivate gradualmente per lotti a partire da gennaio 2023 nei quattro comuni del Distretto ceramico: Fiorano Modenese, Sassuolo, Maranello e Formigine.

30.11.2022

Distretto ceramico: ecco la road map verso le nuove modalità di raccolta differenziata

Hera e i Comuni di Fiorano Modenese, Sassuolo, Maranello e Formigine presentano le attività che accompagneranno il distretto nella graduale trasformazione dei servizi ambientali.

30.11.2022

Contributi per la mobilità sostenibile

A Fiorano Modenese erogati oltre 15.000 euro per l’acquisto di biciclette nel 2022

27.11.2022

Consegnate le chiavi della città di Fiorano a Piero Ferrari

In occasione dei 50 anni della Pista di Fiorano. Il vice presidente di Ferrari ha sottolineato il legame con il territorio, tra ricordi e aneddoti, nell’intervista con Leo Turrini.

25.11.2022

Riqualificazione Villaggio Artigiano

Completata la fase di ricognizione degli spazi. Il progetto vedrà la collaborazione di Università e imprese locali

24.11.2022

Intitolazione dei nidi comunali

I nomi scelti sono stati il frutto di un percorso partecipato con bambini e famiglie

Vedi tutti gli avvisi