Accessibilità

Sezioni

Sei in Home page > Avvisi > Riaprono i centri di accoglienza alla Riserva delle Salse di Nirano

Riaprono i centri di accoglienza alla Riserva delle Salse di Nirano

Riapertura in sicurezza per Cà Rossa e Cà Tassi, con attenzione alle norme anti covid.

Da domenica 24 maggio la Riserva naturale delle Salse di Nirano riapre le proprie strutture di accoglienza (il Centro visite Cà Tassi e l’Ecomuseo Cà Rossa) e ritorna a proporre iniziative all’aria aperta per tutti, utili al riequilibrio psicofisico, dopo un lungo periodo trascorso in casa e per recuperare in parte quella socialità che ci è mancata nei mesi trascorsi.

La riapertura delle strutture, tutte sanificate, avviene in tutta sicurezza, nel rispetto delle norme per il contenimento del contagio da covis-19. L’accesso, senza prenotazione, a Cà Rossa e Cà Tassi sarà consentito per un massimo di cinque persone per piano, mantenendo il distanziamento interpersonale. La cartellonistica indicherà le norme di comportamento da tenere. Gli operatori garantiranno il corretto svolgimento degli ingressi e delle uscite dalle porte individuate allo scopo, oltre che dei percorsi di visita. E’ obbligatorio indossare mascherina e guanti. All’ingresso sarà disponibile il gel igienizzante, che si richiede di utilizzare, ma senza sprechi.

 

archiviato sotto:

Data di pubblicazione: 21 maggio 2020

Avvisi recenti
07.12.2022

Inaugurazione del nuovo Centro di Fiorano

Domenica 11 dicembre dalle ore 10.30 con il progettista, architetto Alessandro Caronia, la Banda Flos Frugi, esibizioni di pattinaggio a rotelle e Faith Gospel Choir.

07.12.2022

Graduatoria Voucher Sport

Nei prossimi giorni avverranno le liquidazioni

05.12.2022

Dicembre a Fiorano 2022

Iniziative per grandi e piccoli, mercatini, shopping e due momenti clou: l’inaugurazione del nuovo Centro di Fiorano domenica 11 dicembre e la presentazione del nono volume del libro di memorie fioranesi ‘Mi ritorna in mente’, il 18 dicembre

05.12.2022

Chiusura uffici comunali ponte 8 dicembre

Reperibilità servizi mortuari

01.12.2022

Nuovo sistema di raccolta differenziata dei rifiuti

Verranno attivate gradualmente per lotti a partire da gennaio 2023 nei quattro comuni del Distretto ceramico: Fiorano Modenese, Sassuolo, Maranello e Formigine.

30.11.2022

Distretto ceramico: ecco la road map verso le nuove modalità di raccolta differenziata

Hera e i Comuni di Fiorano Modenese, Sassuolo, Maranello e Formigine presentano le attività che accompagneranno il distretto nella graduale trasformazione dei servizi ambientali.

Vedi tutti gli avvisi