Accessibilità

Sezioni

Sei in Home page > Avvisi > Rinnovata la convenzione tra Comune e Camper Club Fiorano

Rinnovata la convenzione tra Comune e Camper Club Fiorano

Alla riapertura arrivate richieste dall’Italia e dall’estero per l’area sosta camper attrezzata di Fiorano Modenese.

E’ stata rinnovata per 5 anni la convenzione tra il Comune di Fiorano Modenese e l’associazione Camper Club, per la gestione dell’area sosta camper comunale, l’unica nel distretto ceramico, dotata di piazzole, possibilità di rifornimento energia elettrica, acqua, carico-scarico acque reflue, Wi fi free e area verde attrezzata con giochi per bimbi e barbecue.

L’associazione nata nel 2008 dall’idea di un gruppo di appassionati del turismo ‘en plein air’, conta oggi oltre 50 famiglie socie e si occupa dell’area dedicata alla sosta libera di camper, punto ideale per visitare tutto il territorio. Ha anche in concessione d’uso un locale in via Cameazzo e il lago di pesca sportiva, gestito in collaborazione con l’associazione Sps Gattoni.

“Questa avventura è cominciata per scherzo, per condividere viaggi e momenti insieme tra appassionati del camper – spiega il presidente Luca Muzzarelli - ed è diventata una cosa seria, dato che nell’ultimo anno, prima della pandemia, abbiamo accolto più di un centinaio di camper e a qualcuno abbiamo anche dovuto dire di no”.

Il Camper Club organizza anche importanti raduni di camperisti a Fiorano Modenese, per fare conoscere a turisti, provenienti dall’Italia e dall’estero, le bellezze naturali ed artistiche del nostro territorio, oltre alle prelibatezze enogastronomiche, con visite ad acetaie e caseifici locali. Raduni, come l’October Fest del Camperista, che negli anni hanno visto la presenza di centinaia di appassionati.

“Il rinnovo della convenzione è motivo di grande soddisfazione per tutta l'amministrazione. – afferma l’assessore alla Cultura e Associazionismo, Morena Silingardi - Fin dalla prima stipula di una convenzione con le due associazioni abbiamo apprezzato la loro volontà di collaborare, la capacità di occupare uno spazio che aveva necessità di essere rigenerato e rivissuto, il pieno rispetto dei valori associativi e il dinamismo contagioso degli associati. Abbiamo in progetto una ulteriore sistemazione e utilizzo dell'area, rispondente alle condivisibili richieste inoltrate sia dal Camper Club che dai Gattoni.”

La nuova convenzione prevede anche la disponibilità di due nuovi lotti di terreno a fianco della sede del Camper Club che verranno utilizzati per ampliare l’area sosta con ulteriori box, fornire un nuovo servizio di ricovero per i camper e l’estensione della cura e la manutenzione del verde all’intera area adiacente a carico del Camper club.

“La sede dell’associazione ha riaperto a fine aprile e già nel primo weekend di maggio ci sono state numerose richieste anche da parte di turisti stranieri - racconta Muzzarelli - che fanno ben sperare per il turismo nella zona. Stiamo pensando di programmare qualche attività e un raduno ad ottobre. Intanto abbiamo deciso di partecipare alla fiera del Camper che si svolgerà a Parma a settembre, per fare conoscere la nostra area sosta e le bellezze del territorio fioranese”.

Data di pubblicazione: 25 maggio 2021

Avvisi recenti
01.12.2022

Nuovo sistema di raccolta differenziata dei rifiuti

Verranno attivate gradualmente per lotti a partire da gennaio 2023 nei quattro comuni del Distretto ceramico: Fiorano Modenese, Sassuolo, Maranello e Formigine.

30.11.2022

Distretto ceramico: ecco la road map verso le nuove modalità di raccolta differenziata

Hera e i Comuni di Fiorano Modenese, Sassuolo, Maranello e Formigine presentano le attività che accompagneranno il distretto nella graduale trasformazione dei servizi ambientali.

30.11.2022

Contributi per la mobilità sostenibile

A Fiorano Modenese erogati oltre 15.000 euro per l’acquisto di biciclette nel 2022

27.11.2022

Consegnate le chiavi della città di Fiorano a Piero Ferrari

In occasione dei 50 anni della Pista di Fiorano. Il vice presidente di Ferrari ha sottolineato il legame con il territorio, tra ricordi e aneddoti, nell’intervista con Leo Turrini.

25.11.2022

Riqualificazione Villaggio Artigiano

Completata la fase di ricognizione degli spazi. Il progetto vedrà la collaborazione di Università e imprese locali

24.11.2022

Intitolazione dei nidi comunali

I nomi scelti sono stati il frutto di un percorso partecipato con bambini e famiglie

Vedi tutti gli avvisi