Accessibilità

Riprendono i lavori al nuovo palazzetto dello sport

Nelle attente analisi effettuate non è stata rilevata alcune presenza di idrocarburi pesanti nel terreno.

E’ stato dato in data 6 marzo 2020 l’ordine di ripresa dei lavori  per realizzare il palazzetto dello sport di Fiorano Modenese, presso la scuola ‘Luisa Guidotti’ a Crociale. La ditta incaricata riprenderà le attività nel cantiere nel giro di pochi giorni.

Attività che erano state sospese all’inizio del mese di febbraio, quando, a seguito di campionature e analisi chimiche del terreno, previste dalla normativa vigente al fine di capire come conferire le terre da scavo, in uno dei campioni era stato rilevato un valore anomalo di idrocarburi pesanti. La rilevazione era stata fatta nei pressi di una vecchia cisterna interrata, utilizzata per il riscaldamento della palestra ed ormai in disuso da anni.

L’amministrazione comunale e la ditta incaricata del lavoro avevano quindi proceduto a sospendere le operazioni di scavo delle fondazioni della nuova struttura sportiva e ad inoltrare tempestivamente le comunicazioni necessarie agli enti competenti (Ausl, Arpae e ufficio Ambiente), per effettuare ulteriori indagini, incaricando una società specializzata nel settore.

In accordo e in stretta collaborazione con gli enti coinvolti, in questo mese di tempo, sono state effettuate numerose analisi sul terreno di scavo, sull'intera area di cantiere, a diverse profondità, che non hanno evidenziato presenza di idrocarburi pesanti in alcuno dei campioni prelevati. Pertanto si è decisa la regolare ripresa dei lavori.

Si provvederà comunque a rimuovere la cisterna interrata, a mantenere alta l'attenzione e ad effettuare tutti i controlli necessari, come finora fatto.

"Esprimo soddisfazione per la ripresa dei lavori e per l'assenza di criticità  che avrebbero comportato ritardi e spese. – ha commentato il sindaco di Fiorano Modenese, Francesco Tosi - Valuto positivamente anche la serietà e celerità insieme con cui sono stati effettuati i dovuti controlli e ringrazio tutti i soggetti coinvolti. Abbiamo fatto un altro passo verso la realizzazione di un'opera di eccellenza per il territorio e la Regione".

Data di pubblicazione: 07 marzo 2020

Avvisi recenti
26.05.2020

Selezione per un dirigente di area tecnica a Fiorano Modenese

Fino al 3 giugno è possibile inviare la propria candidatura sulla base dei requisiti e delle modalità previsti dall’avviso pubblicato sul sito del Comune e dell’Unione dei comuni del distretto ceramico.

26.05.2020

Centri estivi 2020: iscrizioni fino al 7 giugno, on line

Per i ragazzi della scuola primaria e secondaria le attività partiranno il 15 giugno, per i bambini della scuola d’infanzia dal 1° luglio.

26.05.2020

Più di 30 assunzioni nei Comuni dell’Unione

Tutta la modulistica per partecipare ai bandi è disponibile online

25.05.2020

Fiorano Modenese si illumina

Al via l’importante progetto di risparmio energetico e rinnovo dell’illuminazione pubblica su tutto il territorio comunale.

25.05.2020

4.000 euro per il Centro antiviolenza distrettuale

E’ ricavato dello spettacolo ‘I monologhi della vagina’ che si è svolto a Fiorano Modenese a fine febbraio

23.05.2020

Contributi regionali per i Centri estivi

Il Comune aderisce al progetto Conciliazione estate 2020. Le domande on line entro il 19 giugno.

Vedi tutti gli avvisi