Accessibilità

Scomparsa dell'imprenditore Carlo Selmi

Scomparsa dell'imprenditore Carlo Selmi
Il ricordo del Sindaco Francesco Tosi

È avvenuta lo scorso venerdì 16 aprile la morte del noto imprenditore del Distretto Ceramico Carlo Selmi, ricoverato all’ospedale di Sassuolo per problematiche di salute a cui si è aggiunto il Covid. Aveva 80 anni.

Selmi è stato amministratore delegato e presidente di COEM Ceramiche Spa di Roteglia, azienda che consta di 170 dipendenti e che ha uno stabilimento qui a Fiorano Modenese in via Cameazzo, denominato “Ceramica Fioranese”, costituito da 130 dipendenti.

“Se n’è andato – afferma il sindaco Francesco Tosi – un altro pioniere del mondo ceramico. Se n’è andato un grande imprenditore, un uomo riservato e apprezzato, anche dai dipendenti, soprattutto per la sua umanità e generosità personale. Esprimo alla famiglia sinceri sentimenti di condoglianza come pure ai lavoratori della Ceramica Fioranese e della COEM. Non dimenticheremo il suo esempio”.

I funerali di Carlo Selmi avverranno oggi presso il Duomo di San Giorgio e a seguire presso il cimitero di Fiorano Modenese.

Data di pubblicazione: 19 aprile 2021

Avvisi recenti
29.06.2022

Agevolazioni TARI a famiglie ed imprese

Agevolazioni per utenze domestiche e non domestiche. Alcune sono riconosciute d’ufficio, per altre occorre presentare domanda entro il mese di ottobre 2022.

28.06.2022

Orari estivi uffici comunali

Dal 2 luglio al 27 agosto 2022

28.06.2022

Unione: Pronto intervento sociale, in arrivo 200mila euro per potenziare il servizio

Potenziare il coordinamento tra gli operatori del pronto intervento sociale e l’attività dei servizi interni dell’Unione, quali la tutela minori, il centro antiviolenza e i servizi sociali negli orari ordinari di servizio.

27.06.2022

‘Evviva l’estate kids’

A Fiorano Modenese l’estate con animazioni, laboratori e spettacoli per bambini e ragazzi.

27.06.2022

La Grecia in piazza a Fiorano Modenese

Continua il Sempre Maggio Fioranese con i balli latino-americani di Fiorano Park e il fine settimana in piazza dedicato ai sapori e profumi del Peloponneso.

27.06.2022

Qualità dell’Aria in Emilia-Romagna, al via un'indagine per dare voce ai cittadini

C'è tempo fino al 17 luglio. L’analisi fa parte delle attività di consultazione e partecipazione previste nel percorso di elaborazione del nuovo Piano Aria Integrato Regionale

Vedi tutti gli avvisi