Accessibilità

Sezioni

Sei in Home page > Avvisi > Sindaco e Assessore scrivono ai genitori delle scuole Ferrari e Leopardi

Sindaco e Assessore scrivono ai genitori delle scuole Ferrari e Leopardi

Sindaco e Assessore scrivono ai genitori delle scuole Ferrari e Leopardi
Per il loro intervento di lavoro.

Il sindaco Francesco Tosi e l’assessore alle politiche scolastiche Luca Busani, del Comune di Fiorano Modenese, hanno scritto ai genitori volontari della Scuola Primaria Enzo Ferrari e della Scuola Secondaria di primo grado Giacomo Leopardi:

“E’ nostro dovere, come rappresentanti dell’Amministrazione comunale e quindi dell’intera cittadinanza fioranese, esprimere un sentito ringraziamento a Voi, genitori della scuola primaria Ferrari e secondaria Leopardi, per l’importante intervento di lavoro effettuato presso l’edificio scolastico frequentato dai Vostri figli.

Si tratta di un gesto di grande senso civico e di responsabilità nel volontariato che arricchisce la nostra comunità e rappresenta un esempio edificante anche per i ragazzi, diretti beneficiari di aule pulite e decorose.

La nuova Amministrazione, in continuità con quella precedente, è intenzionata a proseguire le proficue collaborazioni e le iniziative volte a coinvolgere attivamente i genitori disponibili a impegnarsi per migliorare l’esperienza didattico-educativa dei propri figli, con modalità compatibili con le norme e i lacci burocratici che spesso ci creano difficoltà nell’accogliere proposte che provengono dal buonsenso dei cittadini.

Ci teniamo altresì a ribadire che iniziative come la Vostra non vengono da noi intese come facili scorciatoie per la manutenzione degli edifici scolastici: nell’arco dell’estate sono stati svolti importanti lavori di manutenzione e miglioramento delle strutture e, notizia degli ultimi giorni, sono stati avviati i lavori per la costruzione del nuovo Palazzetto dello Sport di Crociale, in sostituzione della precedente palestra scolastica. D’altra parte, il Comune di Fiorano Modenese destina al settore scolastico somme importanti e di gran lunga superiori alla media, sia per quanto riguarda i progetti di qualificazione scolastica che relativamente alle manutenzioni straordinarie degli edifici.

La finalità di tali sinergie tra enti pubblici e privati cittadini è quella di garantire ai nostri ragazzi e alle future generazioni di studenti scuole totalmente sicure, ad alto risparmio energetico, belle e funzionali da vivere, sapendo che lì i nostri figli e nipoti passeranno buona parte delle loro giornate.

Grazie ancora per il prezioso lavoro svolto e per la fattiva collaborazione. Recita un antico proverbio africano: ‘per crescere un bambino ci vuole un intero villaggio’ e noi insieme a voi aspiriamo ad essere il miglior villaggio possibile”.

 

Data di pubblicazione: 28 settembre 2019

Avvisi recenti
05.12.2022

Dicembre a Fiorano 2022

Iniziative per grandi e piccoli, mercatini, shopping e due momenti clou: l’inaugurazione del nuovo Centro di Fiorano domenica 11 dicembre e la presentazione del nono volume del libro di memorie fioranesi ‘Mi ritorna in mente’, il 18 dicembre

05.12.2022

Chiusura uffici comunali ponte 8 dicembre

Reperibilità servizi mortuari

01.12.2022

Nuovo sistema di raccolta differenziata dei rifiuti

Verranno attivate gradualmente per lotti a partire da gennaio 2023 nei quattro comuni del Distretto ceramico: Fiorano Modenese, Sassuolo, Maranello e Formigine.

30.11.2022

Distretto ceramico: ecco la road map verso le nuove modalità di raccolta differenziata

Hera e i Comuni di Fiorano Modenese, Sassuolo, Maranello e Formigine presentano le attività che accompagneranno il distretto nella graduale trasformazione dei servizi ambientali.

30.11.2022

Contributi per la mobilità sostenibile

A Fiorano Modenese erogati oltre 15.000 euro per l’acquisto di biciclette nel 2022

27.11.2022

Consegnate le chiavi della città di Fiorano a Piero Ferrari

In occasione dei 50 anni della Pista di Fiorano. Il vice presidente di Ferrari ha sottolineato il legame con il territorio, tra ricordi e aneddoti, nell’intervista con Leo Turrini.

Vedi tutti gli avvisi