Accessibilità

Sostegni bis per la casa e le utenze

Sostegni bis per la casa e le utenze
L’Unione del Distretto destina 500mila euro dal fondo nazionale per le famiglie in difficoltà

Ammonta a 500mila euro Ia somma che i Comuni del Distretto Ceramico hanno deciso di destinare alle famiglie in difficoltà con casa e utenze. Le risorse provengono dal fondo nazionale del DL 73/21, il cosiddetto “Sostegni bis”, e saranno ripartite in quota parte sui territori degli otto comuni dell’Unione. Nella seduta dello scorso 8 settembre infatti, la giunta dell’ente ha deciso di destinare queste risorse veicolate ai comuni per interventi diretti di sostegno su singoli o nuclei familiari in grave difficoltà economica, a rischio di distacco delle utenze e/o con arretrato di norma oltre le tre mensilità nel pagamento del canone di affitto di alloggi in locazione a libero mercato, nel pagamento del canone di concessione d’uso, di spese condominiali, di alloggi di emergenza o sociali comunali. I contributi potranno essere riconosciuti dagli uffici dei servizi sociali per l’impossibilità dei pagamenti suddetti dovuti a perdita del lavoro, riduzione dell’orario, cassa integrazione, mancati rinnovi di contratti a termine o lavori atipici, cessazione di libera professione, grave malattia o infortunio. Il contributo concedibile si riferisce di norma ad un massimo di 36 mesi di arretrato e per un importo massimo complessivo per beneficiario pari a 6mila euro. La valutazione viene effettuata dal Servizio Sociale secondo i criteri e le modalità stabilite nel regolamento vigente in materia. In base al riparto proporzionale, per il territorio di Fiorano saranno disponibili 72mila euro, per Formigine 144 mila, per Frassinoro 8mila, per Maranello 74mila, per Montefiorino 9mila, per Palagano 9mila, Per Prignano sulla Secchia 15mila, per Sassuolo 169mila.

Data di pubblicazione: 16 settembre 2021

Avvisi recenti
01.12.2022

Nuovo sistema di raccolta differenziata dei rifiuti

Verranno attivate gradualmente per lotti a partire da gennaio 2023 nei quattro comuni del Distretto ceramico: Fiorano Modenese, Sassuolo, Maranello e Formigine.

30.11.2022

Distretto ceramico: ecco la road map verso le nuove modalità di raccolta differenziata

Hera e i Comuni di Fiorano Modenese, Sassuolo, Maranello e Formigine presentano le attività che accompagneranno il distretto nella graduale trasformazione dei servizi ambientali.

30.11.2022

Contributi per la mobilità sostenibile

A Fiorano Modenese erogati oltre 15.000 euro per l’acquisto di biciclette nel 2022

27.11.2022

Consegnate le chiavi della città di Fiorano a Piero Ferrari

In occasione dei 50 anni della Pista di Fiorano. Il vice presidente di Ferrari ha sottolineato il legame con il territorio, tra ricordi e aneddoti, nell’intervista con Leo Turrini.

25.11.2022

Riqualificazione Villaggio Artigiano

Completata la fase di ricognizione degli spazi. Il progetto vedrà la collaborazione di Università e imprese locali

24.11.2022

Intitolazione dei nidi comunali

I nomi scelti sono stati il frutto di un percorso partecipato con bambini e famiglie

Vedi tutti gli avvisi