Accessibilità

Sezioni

Sei in Home page > Avvisi > Terminati i fondi per la sostituzione degli elettrodomestici

Terminati i fondi per la sostituzione degli elettrodomestici

Non verranno rinnovati i contributi, i nuovi fondi saranno destinati per la rimozione dell’amianto. Continua il contributo per l'acquisto di biciclette a pedalata assistita.

Il contributo di 40 euro per la sostituzione degli elettrodomestici obsoleti, sostituiti con modelli meno inquinanti e a basso consumo energetico, il cui stanziamento è ormai esaurito,  non sarà rinnovato, in quanto ormai si è raggiunto uno standard che rende il contributo generalizzato e non più una somma incentivante ad un maggiore risparmio energetico. Le somme saranno destinate alla rimozione dell’amianto in base a regole attualmente in fase di definizione e rivolte in particolare a piccole superfici.

Restano in vigore e continuano ad essere finanziati i contributi destinati all’acquisto di biciclette a pedalata assistita, pari al 30% del prezzo di acquisto, per una cifra massima di 250 euro.

Data di pubblicazione: 16 giugno 2017

Avvisi recenti
26.01.2023

Il cinema teatro Astoria si rinnova

Con interventi di efficientamento energetico e l’apertura della gara per la gestione di struttura ed eventi culturali

26.01.2023

Continua il cambio sistema raccolta rifiuti a Fiorano Modenese

Tutti gli appuntamenti utili e le vie del Lotto 2

23.01.2023

Sollecito tassa rifiuti 2017

L'importo recuperato andrà a vantaggio dei contribuenti

20.01.2023

Cambio raccolta rifiuti

Tutti gli appuntamenti utili alla cittadinanza e le vie del Lotto 1

20.01.2023

Transizione digitale del Distretto Ceramico

In arrivo 2,5 milioni di euro da fondi PNRR per migliorare i servizi on-line ai nostri cittadini

19.01.2023

Fiorano Modenese: lunedì 23 gennaio 2023 parte il porta a porta di carta e plastica

Novità area urbana a sud della Statale Est e compresa tra via Ghiarella ad est e via S. Caterina da Siena a ovest. Per chi non ha ancora ritirato il kit, le Case Smeraldo rimarranno a disposizione del pubblico fino al 5 febbraio

Vedi tutti gli avvisi