Accessibilità

Via Ruini e via Don Zini

Continua l’impegno dell’Amministrazione Comunale

Due sono i fronti dell’impegno dell’Amministrazione Comunale di Fiorano Modenese, relativamente alle vie Ruini e Don Zini: la situazione ambientale, vista la posizione all’interno di un’area produttiva e l’acquisto da parte della comunità islamica di un terreno con la volontà di realizzarvi un centro culturale e aggregativo.

Sul fronte ambientale l’amministrazione ha posizionato nella zona una centralina per il rilevamento della qualità dell’aria e nei prossimi giorni saranno disponibili i risultati, con l’impegno del comune ad aprire un tavolo di confronto con i residenti e i titolari delle attività produttive.

In riferimento alla volontà di apertura del centro islamico sono emersi diversi ostacoli legati agli accessi e ai parcheggi. L’amministrazione comunale, di fronte alla richiesta di Emilceramica di allargare gli spazi a disposizione, ha favorito l’accordo con la comunità islamica che ha ceduto il proprio terreno per cercarne un altro più adatto a realizzarvi il centro di aggregazione.

Il sindaco Francesco Tosi ha così commentato: “Sono lieto di aver contribuito fattivamente a dare soluzione a un potenziale problema. La collocazione infatti di un centro culturale in via Ruini avrebbe presentato diverse criticità di tipo ambientale e logistico. Ringrazio sia la comunità islamica, proprietaria del terreno, che  Emilceramica per la reciproca volontà di collaborare ad un accordo che in breve tempo è stato raggiunto. Per noi i fatti contano più delle parole. Ora continueremo ad affrontare le altre criticità della zona”.

 

Data di pubblicazione: 11 aprile 2017

Avvisi recenti
07.12.2022

Inaugurazione del nuovo Centro di Fiorano

Domenica 11 dicembre dalle ore 10.30 con il progettista, architetto Alessandro Caronia, la Banda Flos Frugi, esibizioni di pattinaggio a rotelle e Faith Gospel Choir.

07.12.2022

Graduatoria Voucher Sport

Nei prossimi giorni avverranno le liquidazioni

05.12.2022

Dicembre a Fiorano 2022

Iniziative per grandi e piccoli, mercatini, shopping e due momenti clou: l’inaugurazione del nuovo Centro di Fiorano domenica 11 dicembre e la presentazione del nono volume del libro di memorie fioranesi ‘Mi ritorna in mente’, il 18 dicembre

05.12.2022

Chiusura uffici comunali ponte 8 dicembre

Reperibilità servizi mortuari

01.12.2022

Nuovo sistema di raccolta differenziata dei rifiuti

Verranno attivate gradualmente per lotti a partire da gennaio 2023 nei quattro comuni del Distretto ceramico: Fiorano Modenese, Sassuolo, Maranello e Formigine.

30.11.2022

Distretto ceramico: ecco la road map verso le nuove modalità di raccolta differenziata

Hera e i Comuni di Fiorano Modenese, Sassuolo, Maranello e Formigine presentano le attività che accompagneranno il distretto nella graduale trasformazione dei servizi ambientali.

Vedi tutti gli avvisi